Pedro
Scritto da Pedro

Articket Bcn – I musei di Barcellona a prezzo stracciato!

| 80 commenti

Siete amanti dell’arte? Volete vedere i più bei musei di Barcellona senza spendere una fortuna? L’ARTICKET BCN è l’abbonamento che fa per voi! Un unico biglietto per accedere a 6 tra i migliori musei della città (incluso il museo Picasso) e fare un’abbuffata di cultura! L’ARTICKET BCN ha un valore complessivo di 63€, ma lo potrete ottenere al vantaggioso prezzo di 35€!!! In questo articolo trovate tutte le informazioni sull’ARTICKET BCN, se sapete già tutto e volete procedere all’acquisto potete farlo cliccando sul pulsantone qui sotto.

Articket BCN
Acquista ora

I vantaggi dell’Articket, il biglietto cumulativo per i musei di Barcellona

I musei di Barcellona custodiscono un patrimonio artistico preziosissimo e fanno senza dubbio parte delle attrazioni imperdibili della città. Nomi come quelli di Picasso, Miró e Tàpies sono legati in modo indelebile alla storia catalana, mentre gli edifici del MACBA e del MNAC sono opere architettoniche eccezionali.

Se volete visitare i 6 musei più belli di Barcellona a un prezzo super, l’Articket vi fa risparmiare la metà rispetto a quanto vi costerebbero i singoli biglietti. Pagando 35€ avrete la possibilità di compiere un viaggio unico tra autori, stili ed epoche storiche differenti. Con questo abbonamento eviterete inoltre le code alle biglietterie dei musei. Siete pronti per la full immersion?

Che musei fanno parte dell’ArticketBcn?

Macba

Il Museo d’Arte Contemporanea di Barcellona, progettato dall’architetto americano Richard Meier, riunisce più di 5.800 opere contemporanee della seconda metà del ‘900 e ospita esposizioni dedicate a temi e correnti specifiche. Si trova nel cuore del Raval, affacciato sulla Plaça dels Àngels (i gradini del museo sono un popolare punto di ritrovo e osservazione degli skaters che si esibiscono nella piazza) e a pochi passi da Plaça Catalunya.

Fondazione Joan Miró

La migliore collezione di Joan Miró, racchiusa in uno splendido edificio pensato per far entrare i visitatori nel mondo magico dell’artista catalano che tanto ha dato a Barcellona. Ci troverete più di 10.000 pitture, sculture ed opere grafiche. La Fondazione ospita anche esposizioni temporanee di altri artisti e promuove attività accademiche e educative. Il museo si trova sulla collina di Montjuic.

Museo Picasso

All’interno del museo Picasso, uno dei più visitati di Barcellona, troverete oltre 4000 opere dell’artista. Si tratta di pitture che testimoniano il profondo legame di Picasso con Barcellona, città dove si trasferì da piccolo con la famiglia. Il museo è ospitato all’interno di alcuni bei palazzi medievali nel quartiere del Born e si trova molto vicino alla chiesa di Santa Maria del Mar.

Cccb

Il Centro di Cultura Contemporanea di Barcellona, situato giusto alle spalle del MACBA, è un importante polo culturale che ospita esposizioni musicali, cinematografiche e artistiche. Il centro organizza anche conferenze, concerti, festival di cinema e corsi di vario tipo. Presso l’archivio si possono consultare documenti scritti e multimediali che raccontano la società contemporanea.

Mnac

Il Museo Nazionale d’Arte Catalana si trova dentro l’imponente edificio del Palazzo Nazionale di Montjuic, progettato in occasione dell’esposizione universale del 1929 e che sembra vigilare dall’alto plaça d’Espanya. Qui si nasconde una incredibile collezione di arte catalana degli ultimi 1.000 anni. Dall’arte romanica a quella gotica e poi barocca fino alla moderna, ogni epoca è raccontata attraverso sculture, pitture, ornamenti, incisioni, fotografie e monete. Il museo si trova ai piedi di Montjuic.

Fondazione Antoni Tapies

Avviato dall’artista catalano negli anni ’80, questo centro per la promozione dell’arte contemporanea ospita una collezione molto completa dell’opera di Tàpies. Si possono visitare anche esposizioni temporanee di altri autori e accedere (su richiesta) all’interessante biblioteca. La Fondazione si trova nell’Eixample in un singolare edificio modernista progettato dall’architetto Domènech i Montaner.

Dove comprare l’ArticketBcn

Il ticket ha una validità di 3 mesi a partire dalla prima visita e si può acquistare al miglior prezzo di mercato e saltando le code in biglietteria dalla pagina del nostro collaboratore storico TicketBar dal bottone qui sotto:

Articket BCN
Acquista ora

La conferma vi arriverà via mail e poi dovrete ritirare la vostra tessera ai punti informazione Barcelona Turisme al vostro arrivo in aeroporto, sia al terminal 1 che al 2 oppure in plaça Catalunya.

In alternativa, come posso risparmiare sui musei?

  • acquistando la Barcellona Card
  • avendo la fortuna di visitare Barcellona durante la prima domenica del mese! Molti musei (per esempio il MNAC, il museo Picasso e il Cosmo Caixa) aprono infatti le loro porte gratuitamente per un giorno. Altri, come per esempio il CCCB e il Museo d’Historia, sono gratis ogni domenica a partire dalle 15.

Volete saperne di più sull’arte a Barcellona e scoprire altre interessanti esposizioni da visitare, come per esempio il Cosmo Caixa? Ecco i migliori musei della città a nostro parere 😉

  • Luglio 27, 2016 at 15:25
    Maria gabriella
    Hola pedro e oscar la nostra vacanza prosegue alla grande grazie al vostro aiuto!! Domani vogliamo visitare montjuic da placa sants che mezzi prendere? Ho valida la hola bcn .per la teleferica devo pagare giusto? Ma posso solo fare il biglietto per la salita e poi scendere per i giardini? Grazias gabriella
    • Luglio 27, 2016 at 16:19
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Maria Gabriella, da plaça de sants prendi la metro rossa L1 fino a Espanya, e da qui prendi il bus 150 fino ad Avenida Miramar-Estacio del Funicolar, dove parte la teleferica. Si puoi fare il biglietto di solo andata e costa 8 euro, e poi il ritorno scendi a piedi..
  • Luglio 25, 2016 at 14:34
    Maria gabriella
    Hola pedro .Barcellona è fantastica!! Domani vado a visitare park guell.sono in placa sants che mezzo mi consigli di prendere? Ho la hola bcn per viaggiare!!! Grazias 1000 gabriella
    • Luglio 25, 2016 at 16:06
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Hola Maria, da plaça de Sants prendi la metro rossa L1 fino a Catalunya; da qui poi cammini 2 minuti e prendi il bus 24 che passa in plaça Catalunya (traversa con Ronda Sant Pere, davanti al centro commerciale il Corte Ingles) e ti lascia davanti al Parc Guell. De nada
  • Luglio 22, 2016 at 23:08
    Maria gabriella
    Hola pedro .volevo chiederti i biglietti on line per camp nou per l acquario e per la teleferica vanno stampati o basta farli vedere sul cellulare.grazias gabriella
    • Luglio 23, 2016 at 15:18
      Maria gabriella
      Un 'altra cosa pedro ma per non spendere troppo per telefonare in italia che cosa debo fare!!! Oltre usare whatsapp????? Hola gabriella
      • Luglio 23, 2016 at 23:23
        pietro
        Membri del team
        Pedro
        Hola Gabriella, ci sono sparsi per tutto il centro storico degli internet point (in spagnolo locutorio) con delle "cabine" per fare chiamate internazionali con prezzi più bassi.
    • Luglio 23, 2016 at 14:15
      pietro
      Membri del team
      Pedro
      Hola Maria, meglio se li stampi quei biglietti.
  • Luglio 4, 2016 at 09:57
    Nicoletta
    Ciao Pedro, volevo ancora chiederti una cosa: i biglietti per i musei vorrei acquistarli online una volta arrivati a Barcellona visto che bisogna indicare anche l'orario di entrata, ma dobbiamo stampare qualche voucher per caso? perche ovviamente non avremo uno stampante ... ti ringrazio in anticipo! Nicoletta
    • Luglio 4, 2016 at 14:58
      pietro
      Membri del team
      Pedro
      Hola Nicoletta, in alcuni casi devi stampare il biglietto, in altri puoi farli vedere sul cellulare. Quali attrazioni ti interessano? Ad ogni modo sono sicuro che alla reception del tuo hotel ti faranno il favore di stamparli.. o comunque ci sono moltissimi internet point in centro (in spagnolo locutorio) dove poter farlo.
      • Luglio 4, 2016 at 15:17
        Nicoletta
        Ho capito! Noi saremo in un appartamento e ci interessano la Sagrada familia, casa ballo, parc guell, pedrera....
        • Luglio 4, 2016 at 15:19
          pietro
          Membri del team
          Pedro
          OK, se prendi i biglietti da dove indichiamo noi nei vari articolo del blog allora puoi fare vedere il ticket sul cellulare per la Sagrada, il Parc Guell e la Pedrera. Dovrai invece stampare quello della Casa Batlló.
  • Giugno 3, 2016 at 12:49
    Giuseppe
    Hola Oscar, la più classica delle domande? Quali attrazioni e musei sono gratis? Magari anche in alcune fasce orarie o giorni particolari? Grazie
    • Giugno 3, 2016 at 14:53
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Giuseppe, quelli di cui sono a conoscenza sono il Museo Picasso la domenica dalle 15 alle 19, e il Palau Guell dalle 15 alle 20.
  • Aprile 18, 2016 at 16:00
    Nadia
    Hola Pedro, ho letto tutti i commenti ma non capisco due cose: 1) Hola card non mi permette di avere sconti sulle attrazioni come indicato nel prospetto di confronto con la Barcellona card? 2) I musei indicati "http://www.bcn.cat/museus/diumengestarda/" sono gratuiti la prima domenica del mese o tutte le domeniche dopo le 15h? Grazie mille e complimenti
    • Aprile 18, 2016 at 16:18
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Hola Nadia, la Hola Bcn include solo i trasporti illimitati. Mentre la Barcelona Card include trasporti illimitati e alcuni sconti nelle attrazioni e alcuni musei gratuiti. Si quelli del link che mi hai inviato sono musei gratuiti a partire dalle 15 di ogni domenica del mese. Prego
  • Luglio 30, 2015 at 22:27
    paola
    Ciao ragazzi, intanto vorrei farvi i complimenti per il vostro fantastico e utilissimo blog...solo chiedere se due ragazzine di 11 e 12 anni pagano interamente una Articket o hanno qualche riduzione. Grazie mille in anticipo. Siete grandi!! ;)
    • Luglio 31, 2015 at 11:30
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Hola Paola, grazie per le belle parole. :-) Ho provate a fare un po di ricerca e mi sembra che pagano il biglietto interno, quindi purtroppo nessuno sconto. Hasta luego
  • Dicembre 28, 2014 at 14:58
    pera
    Hola Pedro grazie per la risposta.
  • Dicembre 28, 2014 at 14:22
    pera
    Hola Pedro,vorrei sapere se l' articket e' un biglietto che mi consente di entrare direttamente nei musei senza quindi fare la coda oppure devo cambiare ogni volta il voucher alla cassa di ogni singolo museo?grazie Complimenti per il blog!
    • Dicembre 28, 2014 at 14:29
      pietro
      Membri del team
      Pedro
      Hola Pera, devi fare le code, peró sono relativamente corte nei musei.
  • Luglio 18, 2014 at 20:15
    Vanessa
    Ciao Pedro, magnifico blog, davvero complimenti! Visto che sarò a Barcellona la prima domenica del mese, vorrei chiederti come organizzare una "maratona dei musei" ad entrata libera quel giorno. Grazie
    • Luglio 20, 2014 at 11:11
      pietro
      Membri del team
      Pedro
      Hola Vanessa, è un po' difficile fare una maratona, perchè solo sono gratis dalle 15. Non hai molto tempo, comunque potresti provare a fare il CCCB, il museo Picasso e il Museo Maritim (correndo!).
  • Luglio 18, 2014 at 17:40
    Daniele
    Ciao Pedro, Vorrei visitare la FONDAZIONE JOAN MIRO’. Qual è il modo più comodo per arrivarci ? grazie mille D.
    • Luglio 20, 2014 at 10:57
      pietro
      Membri del team
      Pedro
      Hola Daniele, arrivi in metro fino a Parallel e lì cambi con la funicolare, che ti lascia praticamente alla fondazione.
Lascia un commento
Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con * sono obbligatori.