Oscar
Scritto da Oscar

Giugno 2020 a Barcellona: profumo d’estate tra feste e mare!!

| 215 commenti

A Barcellona a giugno i primi bagni saranno già iniziati da un pezzo, ma per molti viaggiatori questo è il mese di inizio di un’estate caldissima. Le scuole finiscono, ci si organizza per le vacanze, l’angoscia della pre partenza e poi… spiaggia, sole, divertimento e relax! Ecco gli eventi da non perdere a Barcellona a giugno 2020, tra festival, appuntamenti sportivi e serate in spiaggia. 

Certo il divertimento a Barcellona c’è tutto l’anno! Ma sorseggiare una birra ghiacciata in spiaggia mentre il sole ti accarezza la tintarella, e la gente affolla i tavoli all’aperto di marciapiedi e piazzette, ti farà ricordare che l’estate è appena iniziata e che non c’è niente di meglio che godersela su una delle spiagge di Barcellona 🙂

Ora passiamo in rassegna i principali EVENTI DI GIUGNO 2020; tra gli imperdibili citiamo il Sonar e la festa di Sant Joan in spiaggia!

Se oltre a partecipare agli eventi avete intenzione di visitare qualche attrazione, ricordate che giugno è considerato alta stagione e che le CODE SOTTO IL SOLE per entrare ai monumenti possono piegarvi in due; prendete i biglietti online per evitarle!!!

/!\ Tenete d’occhio questo articolo perché lo aggiorneremo continuamente con altri appuntamenti di giugno 2020 /!\

I festival di giugno a Barcellona

Primavera Sound

Quest’anno il Primavera Sound, per via dell’emergenza sanitaria del Covid-19, sarà posticipato al mese di agosto, dal 26 al 30.

Sonar

Attenzione! Quest’anno il celebre festival del Sonar torna nel suo mese di origine, a giugno, nel pieno dell’estate barcellonese.

Si tratta del festival elettronico più importante di Barcellona, dove negli anni si sono avvicendati sul palco artisti di calibro internazionale come Paul Kalkbrenner, Massive Attack, Plastikman, 2ManyDjs, Richie Hawtin, Loco Dice, Chemical Brothers, Boys Noize, ecc… Nel 2020 il Sonar torna con un’edizione assolutamente imperdibile e gli organizzatori hanno già annunciato parecchie sorprese, perciò preparatevi per una festa indimenticabile!

Le date confermate per il 2020 sono il 18, 19 e 20 giugno (con le 2 serate previste per il venerdì 18 e il sabato 19) e quest’anno tra i tantissimi artisti invitati al Sonar de Día e al Sonar de Noche citiamo 2manydjs, i The Chemical Brothers, Carl Cox, Laurent Garnier, Richie Hawtin e molti altri ancora. Per scoprire tutti i dj, gruppi e artisti emergenti invitati all’evento danzereccio dell’anno potete dare un’occhiata al sito ufficiale del Sonar. Il Pass d’entrata per il giorno e la notte dal 18 al 20 giugno costa 185€; il biglietto d’ingresso per una singola serata al momento costa 58€.

Lungo mare di Barcellona con Hotel W Lungomare della Barceloneta
Prenota con noi il tuo prossimo viaggio!

Off Week (Sonar Off)

La OFF week quest’anno si celebrerà il 19 e il 20 giugno, nelle stesse date del Sonar. Questa settimana “elettronica” consiste in una serie eventi organizzati da case discografiche e da club più o meno rilevanti di Barcellona. Non fatevi ingannare: pur avendo prezzi più accessibili del Primavera Sound e del Sonar, non si tratta certo di feste di seconda categoria, anzi alcune sono così gettonate che fanno il sold out mesi prima! Nella pagina ufficiale dell’Off week trovate alcune delle serate annunciate.

Ma giugno io lo chiamerei più la scorpacciata dell’elettronica perché non poteva mica finire tutto qui.. ci sarà anche il Sonar Off! Tra gli appuntamenti più interessanti del 2020 citiamo la Detroit Love che viene fatta al Monasterio del Poble Espanyol giovedì 18 giugno; nella Plaça Mayor del Poble Espanyol invece venerdì 19 arriva lo speciale Sonar Off con il grande Paul Kalkbrenner; altra giornata strepitosa del Sonar Off è quella di domenica 21 giugno (per chi avrà ancora voglia di ballare!), sempre al Poble Espanyol c’è la giornata Innervision. Date un’occhiata a tutti gli eventi del Sonar Off per scegliere la serata che fa per voi. Poi ci sarà la classica serata alla discoteca Razzmatazz, che non sono ancora state rese note ma sono sempre una garanzia. Anche la discoteca Terrazza propone diverse serate interessanti. Credo che 10 pagine non mi basterebbero per citarvi tutti gli eventi del Sonar off, agli interessati consiglio di dare un’occhiata all’agenda dettagliata disponibile in questo sito. Qui trovate gli eventi principali del Sonar Off.

Brunch in the City

Per continuare con la fitta agenda di giugno non possiamo dimenticarci del BRUNCH IN THE CITY, che si svolgerà nella piazza del Poble Espanyol, Parc del Forum e Nou Barris dal 1 marzo al 14 giugno; poi si sposterà (data ancora da annunciare) all’interno del parco di Montjuic con il BRUNCH IN THE PARK. Il 7 giugno per celebrare la fine del Primavera Sound è stata organizzata un’altra serata dal Brunch, ovvero il Brunch on The Beach. Manca solo che il Brunch arrivi anche a casa delle persone! jajaja! Ci si può portare da mangiare per un pic-nic vero e proprio, ma le bevande alcoliche, purtroppo, non sono ammesse. Potete arrivare col bus 150 da plaça Espanya. La musica inizia verso lr 12 e finisce alle 22 ed il biglietto costa 15€ se comprate in anticipo.

Gay Pride Barcelona

C’è chi può essere interessato a un altro festival di caratura mondiale come il GAY PRIDE BARCELONA. La manifestazione, quest’anno dedicata al mondo dello sport e alla lotta contro la discriminazione LGBT in questo settore, riunisce trasgressione sessuale e musica di tendenza. Tra il pubblico anche moltissimi etero open-mind.  Il Pride si svolge il 26 e 27 giugno 2020 in diversi punti della città, per avere una visuale della programmazione completa visitate il sito ufficiale nel link precedente. Per chi venisse a fare una vacanza apposta può interessare l’articolo del nostro amico Michele sui locali gay.

La festa di Sant Joan a Barcellona: 23 giugno 2020

La festa di Sant Joan è una festa spagnola che si celebra la notte del 23 giugno di ogni anno in tutta la penisola e il 24 non si lavora. Praticamente tutte le spiagge spagnole sono prese d’assalto da milioni di persone e in questa notte si festeggia l’arrivo dell’estate con falò, fuochi d’artificio, petardi, musica e tanto alcool!

È impossibile non assistere al famoso botellón spagnolo (la gente si porta in giro la bottiglia di rum o vodka o altro, la bevanda analcolica per allungare, ghiaccio, bicchieri di plastica e in qualche caso malato anche la fettina di limone… et voilà ecco pronto il cocktail da strada!).

In spiaggia quella notte tutti avranno il loro long drink fai-da-te! Non essere da meno, ma ricorda sempre che bere in giro non è teoricamente permesso! Naturalmente occhio ai ladri in spiaggia! Questa penso sia la notte in cui lavorino di più durante l’anno. Non lasciate nulla sulla sabbia, neanche per 30 secondi!

PS: se volete bene a noi e alla città di Barcellona, una volta finita la vostra festa lasciate la spiaggia pulita, siate civili e responsabili! 🙂

IMPORTANTE: la notte di Sant Joan la metro non chiude.

I fuochi d’artificio sono davvero belli e la spiaggia è il posto migliore per vederli. I chiringuitos della playa sono aperti per tutta la notte e mettono musica (nella maggior parte dei casi commerciale o house), ma di sicuro qualcuno di voi a un certo punto avrà voglia di andare in discoteca; ce ne sono diverse che fanno musica house vicino alla spiaggia della Villa Olimpica, come Pacha, Shoko e Opium.

Per concludere la serata in bellezza o in disastro ogni anno mettono musica elettronica al Forum (fermata del metro Maresme I Forum, linea gialla L4). Lì vi aspetteranno migliaia di persone e tanta musica elettronica GRATIS fino alle 3 del mattino. Seguiteci su Facebook e Instagram se volete rimanere aggiornati con foto e ultime novità della Festa di Sant Joan.

Gli abbonamenti di Barcellona Scopri le differenze degli abbonamenti di Barcellona
City Pass, Hola Bcn o Barcellona Card?

Il MotoGP di Catalunya (Montmelò)

Gli appassionati delle due ruote già sapranno che dal 5 al 7 giugno si svolge a Montmelò il MotoGP di Catalunya. I tickets vanno dai 45€ in su e potete arrivarci da Barcellona in auto, treno o bus (il circuito dista 25 km dalla città). Trovate i tickets e tutte le informazioni necessarie sul sito ufficiale, ma se avete bisogno di consigli su come muovervi per arrivarci lasciatemi un commento in fondo all’articolo indicandomi il vostro punto di partenza.

I concerti di giugno a Barcellona

I concerti più belli di giugno si svolgono all’ormai celebre Festival Jardins Pedralbes, nei giardini del Palazzo Reale di Barcellona dal 5 giugno al 15 luglio 2020. Tra gli artisti più famosi ci saranno gli storici Madness (il 28 giugno), Patti Smith (18 giugno) e James Blunt (11 giugno). Per altri nomi date un’occhiata al sito ufficiale del Festival Pedralbes

Se invece siete persone romantiche non lasciatevi sfuggire l’occasione di assistere a un concerto in notturna sul tetto della Casa Batlló. Ogni sera si esibiscono vari cantanti e diversi generi musicali, e incluso nel prezzo di 39€ ci sono anche la visita alla casa e due consumazioni. Potete dare un’occhiata al calendario completo e alla serate disponibili sul sito delle Magic Nights.

Eventi in discoteca

Se l’anno scorso nel mese di giugno a farci compagnia nelle notti insonni c’erano dj’s del calibro di Steve Aoki, Luciano, Carl Cox e Paul Kalkbrenner, questo 2020 non sarà da meno, e come sempre ci sarà da ballare fino al mattino in alcune delle discoteche più belle di Barcellona.

Per adesso non abbiamo ancora una lista completa degli eventi in discoteca per giugno 2020. Andremo aggiornando questa parte con l’avvicinarsi di giugno.

Altro

Ora passiamo in rassegna qualche attività che ponga al centro la cultura e la tradizione di Barcellona. L’anno scorso tra gli eventi principali c’è stata la Nits al Castell del Montjuic, uno degli eventi estivi più frizzanti dell’estate che trasforma il castello in uno scenario che accoglie eventi per adulti e bambini. Appena avremo le date ufficiali aggiorneremo questo parte.

Per concludere il mese di giugno, verso la fine del mese potrete assistere alla festa popolare del quartiere del Born. Durante la festa vengono organizzate moltissime attività: dai concerti e balli nelle bellissime piazze di questo quartiere, ai tradizionali “correfocs”, la ballata dei giganti, e tanto ma tanto divertimento per tutti.
Tenete d’occhio questo articolo perché verrà aggiornato costantemente con eventi nuovi!

  • Aprile 21, 2014 at 10:14
    Francesca
    Hola Pedro, Sarò a Barcellona dal 13 al 17 giugno con il mio ragazzo appassionato di sport, naturalmente partite non ci saranno, ma sarà possibile vedere i mondiali in qualche piazza? Ci interesserebbero le partite sopratutto del 13 e del 14 ( Spagna e Italia ^_^ ). Grazie
    • Aprile 21, 2014 at 11:29
      Pedro
      Hola Francesca, In piazza non vedrai partite, qui in Catalunya sono indipendendisti e sono contro la Spagna. Pero' prossimamente mi informero' per consigliare posti dove vedere le partite e aggiornero' l'articolo.
  • Aprile 12, 2014 at 09:43
    Lorenzo
    Hola Pedro, mi è venuto un dubbio. Noi stiamo a Barcellona dal 15 al 20 aprile. Siccome c'è la Pasqua, ci sono giorni in cui rischiamo di trovare museio attrazioni chiuse? Grazie
    • Aprile 12, 2014 at 11:32
      pietro
      Membri del team
      Pedro
      Hola Lorenzo, da quello he ho visto mi pare che sia tutto aperto. Se vuoi fammi sapere che attrazioni vuoi vedere in che giorno, così controllo.
      • Aprile 15, 2014 at 04:46
        Lorenzo
        Purtroppo non abbiamo un programma stabilito. Ti ringrazio comunque. ¡Hasta pronto!
Lascia un commento
Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con * sono obbligatori.