Pedro
Scritto da Pedro

Natale 2020 a Barcellona: consigli per le feste

| 217 commenti

Il Natale a Barcellona è un periodo speciale: le luci, i mercatini tipici, le particolari tradizioni catalane, i churros… se sotto l’albero quest’anno sognate di trovare la vacanza perfetta, continuate a leggere per scoprire tutte le informazioni relative al clima a Barcellona,  aperture di musei e negozi, alloggio e ristoranti, mercatini natalizi, tradizioni ed eventi. E se vi sono rimaste altre curiosità, scriveteci un commento e vi risponderemo il prima possibile!

Gente in coda alla Casa Batlló Gente in coda
Salta la fila e risparmia con i biglietti online!

Innanzitutto Buone Feste! Natale è sempre un mese speciale per noi Italiani; si mangia tanto, si beve moltissimo, si gioca a carte, si sta con i propri cari, si va ai mercatini natalizi e si ingrassa di almeno due kili! Ma la cosa più bella la fa chi decide di venire a Barcellona.. 😉

L’anno scorso abbiamo ricevuto moltissime richieste di consigli per l’organizzazione delle vacanze di Natale a Barcellona, quindi in questo post cercherò di dare risposta alle domande più frequenti; come sempre, lasciate un commento in fondo alla pagina se avete bisogno di ulteriori informazioni.

Vi ricordo, inoltre, l’importanza di comprare i biglietti online per visitare le varie attrazioni, così da evitare le lunghe code agli ingressi! Se volete risparmiare qualcosina vi consiglio di valutare l’Online City Pass, un prodotto nuovo che comprende il biglietto della Sagrada Familia, il Parc Guell, il Bus Turistico, l’Aerobus dall’aeroporto e lo sconto del 20% sulle attrazioni più famose di Barcellona e altri sevizi!

/!\ Questo articolo è in continuo aggiornamento con gli eventi e le info per le feste del 2020-2021. Per dubbi nel frattempo lasciateci un commento /!\

Orari e aperture di attrazioni, musei e trasporti

Di seguito trovate le informazioni su possibili variazioni d’orario delle attrazioni di Barcellona durante le feste. Se foste interessati a visitare altre attrazioni oltre a quelle elencate sotto, lasciatemi un commento e proverò ad informarmi.

Ufficio del Turismo

Tutti i punti informazione dell’Ufficio del Turismo saranno chiusi il 25 dicembre e non potrete quindi ritirare la vostra Barcelona Card o Hola Barcelona Travel Card quel giorno. L’1 gennaio invece potrete ritirarle solo dalle ore 10 alle 14:30 nel punto informazioni di plaça Catalunya.

Gli altri giorni l’orario è quello di sempre, dalle 8:30 alle 20:30, sia per i punti informazione dell’aeroporto che per quello di plaça Catalunya.

Trasporti pubblici

Il 24 dicembre il servizio metro finisce alle ore 23; il 25 dicembre la metro rimarrà aperta fino alle 2 di notte; mentre il 31 (capodanno) la metro non si ferma, continua tutta notte. Gli altri giorni la metro funziona normalmente. I bus pubblici, diurni e notturni, non subiscono variazioni, tranne il 24 dicembre, giorno in cui l’ultima corsa parte alle ore 22.

Bus Turistico

Il Bus Turistíc (bus turistico) non funziona il 25 dicembre e l’1 gennaio.

Aerobus

Funziona 365 giorni all’anno e l’orario non cambia.

Teleferica del Montjuic

È aperta tutti i giorni dell’anno; in questo periodo dalle ore 10 alle 18.

Sagrada Familia

Tutto regolare tranne nei giorni 25 e 26 dicembre e 1 e 6 gennaio, quando l’orario di apertura sarà dalle 9 alle 14.

Parc Güell

Orario normale tutti i giorni: dalle 8:30 alle 18:15 (ultimo ingresso alle ore 17:30).

Casa Batlló

Non cambia nulla; aperta tutti i giorni dalle ore 9 alle 21 (ultimo ingresso alle ore 20).

Pedrera

Chiusa il 25 dicembre, il primo gennaio è aperta dalle 11 alle 20:30. Per il periodo natalizio (26 dicembre – 3 gennaio) ha un orario speciale: dalle 9 alle 20:30, con visite notturne dalle  21 alle 23.

Camp Nou

Chiude il 25 di dicembre e l’1 gennaio.

Fontana Magica

Il 31 dicembre si svolgerà il mega spettacolo pirotecnico presso la Fontana Magica di Montjuic, un mix di luci e proiezioni coordinati ad arte con i getti d’acqua, il tutto accompagnato dalla musica!! Lo spettacolo inizia alle 23:40 e finisce alle 00:15 presso Avenida Maria Cristina, in pratica dove c’è la Fontana Magica. Mi raccomando c’è sempre un delirio di gente (una media di 80.000 persone ogni anno) quindi andate lì almeno mezz’ora prima e trovatevi un posticino dove stare tranquilli. L’anno scorso era stata organizzata una coreografia speciale anche il 5 gennaio in occasione della festa dei Re Magi (Reyes Magos), vi faremo sapere quanto prima se anche per il 2020 l’appuntamento è confermato. Per gli altri giorni invece potrete vedere la fontana nell’orario classico: giovedì, venerdì e sabato alle 20 e alle 20:30. Sul sito dell’ufficio del turismo relazionato alla Fontana Magica trovate tutti gli orari e le informazioni aggiornate.

Dal 27 dicembre all‘1 gennaio inclusi la Fontana non funzionerà per i preparativi della festa di capodanno. Tenete presente che dal 7 gennaio al 28 di febbraio la Fontana Magica sarà chiusa per la manutenzione annuale.

Poble Espanyol

Apertura normale tutti i giorni dell’anno. La sera del 31 dicembre ospita anche la grande festa di capodanno che ogni anno viene organizzata nella piazza principale del Poble Espanyol.

Boqueria

Chiude le domeniche e i giorni 25 e 26 dicembre e 1 e 6 gennaio.

Museo Picasso

Chiuso il 25 dicembre e l’1 gennaio. Aperto dalle 9 alle 14 sia il 24 che il 31 di dicembre. Il 5 gennaio invece sarà aperto dalle 9 alle 17.

Fundació Joan Miró

Il 25 e 26 dicembre e l’1 gennaio il museo resta chiuso. Dal 27 al 30 dicembre apre dalle 10 alle 19 mentre il 31 dicembre, 5 e 6 gennaio è aperto con orario ridotto dalle 10 alle 15.

Museo Dalí

Lo troverete chiuso il 24 e 25 dicembre e l’1 gennaio.

Orari dei negozi

Ci possono essere eccezioni, però come regola generale e valida per la stragrande maggioranza dei negozi del centro, l’orario di apertura sarà tutti i giorni dalle ore 9:30 alle ore 21:30. Il 25 e 26 dicembre, l’1 e il 6 gennaio i negozi saranno chiusi. Il 24 ed il 31 dicembre la chiusura è anticipata alle ore 20.

I giorni 2, 6, 8, 10, 16 e 23 di dicembre i negozi saranno aperti anche se si tratta di giorni festivi.

Se cercate negozi aperti il 26 dicembre, l’unico centro commerciale che troverete sempre aperto è il MareMagnum, alla fine della Rambla, vicino la metro Drassanes (può aprire perché è considerato zona portuale).

Ristoranti per cene e pranzi di Natale a Barcellona

La Vigilia, il giorno di Natale e il 26 troverete sicuramente ristoranti aperti dove provare la cucina tipica catalana e festeggiare questo momento dell’anno in modo diverso dal solito.

Se siete alla ricerca di qualche consiglio come al solito siete nel posto giusto 🙂 Ecco le nostre raccomandazioni:

Bodega Joan

Zona: Eixample | Indirizzo: carrer Rosselló 164 | Metro: Diagonal, linea verde L3 o blu L5 | Prezzo: 20-30€ | Ristorante catalano | Prenotazione molto consigliata

/!\ Chiuso il 25 dicembre /!\

Il primo posto che ci sentiamo di citare è il Bodega Joan con cui collaboriamo da diversi anni. Sono aperti a pranzo e a cena sia per la Vigilia di Natale che per Santo Stefano, rimarranno però chiusi il 25 dicembre.

Il 24 dicembre non sarà disponibile il consueto menù paella, potrete comunque prenotare il tavolo dal bottone qui sotto e ordinare alla carta.

Il Bodega farà il cenone del 31 di dicembre. Appena avremo il Menù ed il prezzo lo pubblicheremo.

Bodega Joan
Prenota un tavolo

Season Restaurant

/!\ Chiuso il 24 sera, aperto il 25 e 26 dicembre. /!\

Zona: Eixample | Indirizzo: Carrer d’Aribau 125 | Metro: Diagonal, linea verde L3 o blu L5 | Prezzo: 30-35€ | Ristorante catalano | Prenotazione molto consigliata

Il Season Restaurant è uno dei ristoranti più ricercati del momento, con una proposta culinaria versatile che spazia dalla tradizione alla creatività, mettendo in tavola solo prodotti di altissima qualità. Nel menù del Season troverete una lista di tapas gourmet (punto forte) ma anche la tanto richiesta paella e alcuni piatti vegetariani. Il ristorante sarà aperto il 31 dicembre e per gli amanti della buona cucina questo il posto giusto!

Il Season farà il cenone del 31 di dicembre. Appena avremo il Menù ed il prezzo lo pubblicheremo.

Season Restaurant
Prenota un tavolo

Louro

/!\ Chiuso il 24, aperto il 25 e il 26 dicembre /!\

Zona: Rambla| Indirizzo: Rambla del Caputxins 37 | Metro: Liceu, linea verde L3 | Prezzo: 30-35€ | Ristorante di pesce e carne | Prenotazione molto consigliata

Situato proprio sulla celebre Rambla di Barcellona questo ristorante è una delle nuove scoperte che abbiamo fatto in ambito culinario. Il Louro offre una proposta culinaria davvero curiosa, che nasce dall’idea creativa di unire piatti tipici della tradizione galiziana con tecniche e sfumature della cucina d’avanguardia. Risultato? A parer nostro uno dei migliori ristoranti di Barcellona. Se volete farvi un regalo per natale venite qui a mangiare. 😉

Il Louro farà il cenone del 31 di dicembre. Appena avremo il Menù ed il prezzo lo pubblicheremo.

Louro
Prenota un tavolo

Arume

/!\ Sempre aperto nel periodo natalizio tranne l’1 gennaio /!\

Zona: Raval | Indirizzo: carrer d’En Botella 13 | Metro: Sant Antoni, linea viola L2 | Prezzo: 25-35€ | Ristorante galiziano | Prenotazione obbligatoria

Anche l’Arume, un altro dei nostri ristoranti preferiti, sarà aperto per le feste (chiude solo l’1 gennaio). Non sono previsti menù speciali per cui potrete scegliere dalla normale carta del ristorante. Affrettatevi a prenotare!

L’Arume per il cenone del 31 dicembre farà menù alla carta.

Tragaluz

Zona: Eixample | Indirizzo: Pasaje de la Concepción 5 | Metro: Diagonal, linea verde L3 e blu L5 | Prezzo: 30-35€ | Ristorante catalano | Prenotazione obbligatoria

Nel cuore dell’Eixample a due passi dalle case di Gaudí, aperto tutti i giorni incluso a Natale (il 25 e il 26 farà però servizio solo a pranzo). Un ristorante con piatti per tutti i gusti, dalle tapas ai primi alle carni, con una bella sala ricoperta da una cupola di vetro, che vi darà la sensazione di mangiare all’aria aperta. Se non trovate posto qui, potete provare con gli altri ristoranti del gruppo Tragaluz; ce ne sono vari tra l’Eixample, il centro e la Barceloneta.

Botafumeiro

Zona: Gracia | Indirizzo: Gran de Gracia 81 | Metro: Fontana, linea verde L3 | Prezzo: 50-60€ | Ristorante catalano | Prenotazione obbligatoria

Se volete qualcosa di classico e chic dove provare tra i migliori frutti di mare della città, il Botafumeiro vi piacerà. E’ uno dei ristoranti mitici di Gracia (il 25 dicembre è aperto solo per cena), dove camerieri impeccabili vi daranno il benvenuto nelle accoglienti sale di legno. I prezzi sono all’altezza della fama!

Paella Piatto di paella
Prova il nostro Menu Paella al Bodega Joan!

Restaurant Pelai

Zona: Raval | Indirizzo: Carrer Tallers 62 | Metro: Catalunya, linea rossa L1, verde L3 | Prezzo: menu da 22.50€ in su | Ristorante catalano | Prenotazione obbligatoria

Il Pelai è un ristorante classico tendente all’elegante, a un passo da Plaça Catalunya, che per 69€ vi permetterà di assaggiare tutti i piatti tipici catalani delle feste, come l’escudella con galets. 

I ristoranti degli hotel sono un’altra buona opzione per il pranzo di Natale perché generalmente restano aperti durante tutte le feste, ma non sono economici.

Nel mio post dedicato al Capodanno troverete poi informazioni su alcuni ristoranti che ci piacciono e le loro proposte per il Cenone. In linea generale, praticamente tutti i ristoranti che consiglio sono piccoli locali tipici, che non accettano prenotazioni e che non offrono menù particolari a seconda dell’evento. Quindi se decidete di andarci troverete la stessa accoglienza di un giorno qualsiasi. Se scegliete di andare a cena fuori il 31 dicembre, informatevi bene sulla qualità del ristorante che vi interessa, magari passateci qualche giorno prima per fare due chiacchiere con il cameriere o il proprietario e capire cosa propongono per quella serata, insomma cercate di non incappare nelle tipiche trappole per turisti!

Feste ed eventi del Natale 2020

Il Natale a Barcellona si festeggia più o meno alla nostra maniera. La gente addobba alberi di natale e prepara presepi. Le strade dello shopping sono illuminate (quest’anno le luminarie natalizie si accendono il 27 di novembre e si spengono la notte del 6 di gennaio) e si usa fare regali anche se in minor misura rispetto a noi. I doni più importanti si regalano infatti nel giorno dell’Epifania, chiamato “los Reyes”, ovvero il giorno dei Re Magi. E a proposito di regali, a tutti gli amanti di Barcellona (e del quartiere di Grácia) consigliamo il libro “La piazza del diamante“, un classico della scrittrice catalana Mercé Rodoreda, che racconta la storia di una donna nella città del dopoguerra.

Mercatini

Ecco un elenco dei mercatini di Natale a Barcellona che potrete visitare durante le vostre vacanze (i giorni e gli orari di apertura dei mercatini verranno aggiornati più avanti, quelli di seguito sono quelli dell’anno scorso):

  • MERCATO DI SANTA LUCIA. È ubicato proprio davanti alla Cattedrale del quartiere Gotico (metro Jaume I, linea gialla L4) ed è il mercato di Natale principale della città (in attività fin dal 1786). Troverete soprattutto figure per presepi, alberi di Natale, addobbi, oggetti d’artigianato e dolci. Il mercato vi aspetta dal 29 novembre fino al 23 di dicembre compresi. Gli orari di apertura sono dalle 11 alle 20:30 per i giorni lavorativi e dalle 10 alle 21:30 nei weekend e nei giorni festivi: l’ 1, 6, 7, 8, 13, 14, 15, 21, 22 dicembre.
  • MERCATO DELLA SAGRADA FAMÍLIA. Questo mercatino lo troverete nell’Avenida Gaudí, a due passi dalla famosa basilica. Anche qui la fanno da padrone i tipici prodotti della festa, con settori dedicati ad alberi e piante natalizie, presepi e decorazioni, gastronomia (soprattutto caramelle) e artigianato. Il mercato apre i battenti l’ultimo il 23 novembre e ci saluta il 23 dicembre. Gli orari di apertura sono dalle 10 alle 21 dal lunedì al venerdì, prolungato fino alle 22 il sabato, la domenica e i prefestivi.
  • MERCATO DEL PORT VELL. Dal 5 dicembre fino al 5 di gennaio la Plaça del Portal de la Pau accoglierà il primo Mercato di Natale del Port Vell. Il mercatino natalizio verrà allestito davanti al monumento di Colombo e occuperà un vasto spazio con differenti bancarelle. Ci sarà una zona dedicata alla gastronomia, un’altra agli oggetti della tradizione catalana e un’area dedicata alle attività per i bambini. Inoltre, durante le feste, sempre al Port Vell, troverete un’albero di natale di 31 metri (!!) tutto illuminato.
  • MERCATO DEI RE MAGI. Si trova sulla Gran Via, precisamente tra carrer Muntaner e Calabria (fermate del metro utili: Universitat, Urgell e Rocafort). Qui potrete acquistare regali di tutti i tipi e soprattutto giocattoli. Ci sono anche parecchie “xurrerie” per provare i deliziosi dolcetti di pastella fritta! Il mercato inizia il 19 dicembre e chiude il 6 gennaio con il seguente orario: dalle 10 fino alle 21 dal lunedì al venerdì, fino alle 23 nei fine settimana e dalle 10 alle 3 di notte il 5 di gennaio.

Illuminazione della Facciata della Natività della Sagrada Familia

Per i giorni 19, 20, 21 e 22 dicembre è prevista l’illuminazione di alcuni gruppi scultorei della Facciata della Natività accompagnati da una narrazione musicale. Potrete assistere agli spettacoli tutti i giorni alle 19.00, 19.30 e alle 20.00. Il 21 dicembre è previsto un solo spettacolo alle h.19.00. La durata è di 15 minuti circa.

Messa di mezzanotte alla Sagrada Familia

Il 24 dicembre si celebrerà la “messa di mezzanotte”. La celebrazione è gratuita ed inizia alle 19.00 i posti però sono limitati per cui se pensate di partecipare presentatevi con largo anticipo.

Città magica in Plaça Catalunya

Come ogni anno dal 20 dicembre fino al 31 dicembre la celebre Plaça Catalunya ospiterà un grande spettacolo con diverse attività per bambini. Questa volta lo scenario sarà una installazione con dei conigli giganti gonfiabili disposti in un grande prato verde. All’interno del coniglio più grande ci sarà uno spazio dedicato alle attività per bambini, dalle 11 alle 18. Una volta che si farà buio tutti i conigli si accenderanno a creare uno scenario magico, reso ancora più emblematico dalla narrazioni di poesie e musica.

Sempre in Plaça Catalunya ci sarà per il quinto anno di fila il mercatino di consumo responsabile e solidale, affinché il natale possa essere anche un momento di solidarietà nei confronti delle persone meno fortunate.

La notte di Passeig de Gracia

Il 19 dicembre dalle 19 fino a mezzanotte il viale di Passeig de Gracia ospiterà un mega mercatino con moltissime attività. Ci saranno bancarelle che vendono souvenir di Natale, diversi spazi dedicati alla gastronomia e 5 palchi che offriranno concerti gratuiti di Gospel, Swing, Rock e musica commerciale. Sarà una notte davvero speciale da passare tutti insieme in una delle più belle vie di Barcellona.

Concerti del 25 dicembre

Se siete appassionati di musica il 25 dicembre ci saranno due concerti molto interessanti:

  • Palau de la Musica: ospiterà il concerto della famosissima Strauss Festival Orchestra e Strauss Festival Ballet che in questi anni in giro per il mondo hanno portato nei loro concerti oltre 5 milioni di spettatori. I biglietti costano dalle 30 alle 70€. Il concerto inizia alle 20 e potete comprare i biglietti direttamente dal sito ufficiale.
  • Auditorio di Barcelona: arriva a Barcellona il famoso compositore Hans Zimmer che con i suoi ritmi di percussioni, fuse con musica d’orchestra ed elettronica, ha conquistato il mondo intero.  Basti pensare che ha lavorato alle colonne sonore di film come “Il Gladiatore” e “Pirati dei Caraibi”. I biglietti costano dalle 25 alle 60 euro e potete acquistarli direttamente sul sito ufficiale dell’Auditorio di Barcelona. Il concerto inizia alle ore 20.

Natale al Poble Espanyol

Dal 21 al 29 dicembre, il Poble Espanyol si trasformerà in versione natalizia per regalare a tutte le famiglie una giornata di allegria e divertimento. Per i più grandi ci sarà un mercato gastronomico dove potrete provare alcune delle prelibatezze provenienti da tutta la Spagna. Ma come tutti sanno il Natale è la festa più amata dai bambini e allora saranno loro il centro dell’evento. Per l’occasione potranno visitare una mega casa di Babbo Natale, guardare qualche cartone animato natalizio, assistere a uno spettacolo di teatro oppure pattinare a suon di musica con altri bambini. Se siete in famiglia il Natale al Poble Espanyol sarà davvero una bella occasione per fare qualcosa di diverso e non annoiare i più piccini. Nel bottone sotto potete acquistare direttamente il biglietto per entrare al Poble Espanyol.

Poble Espanyol
Acquista il biglietto

Visita Natalizia al Camp Nou

Gli amanti del calcio, apprezzeranno la visita speciale ideata da Ticket Bar per festeggiare il Natale in compagnia dell’FC Barcellona. È il regalo perfetto per i tifosi sfegatati che oltre alla visita al famosissimo stadio Camp Nou si potranno portare a casa una sciarpa ufficiale del Barça e il 10% di sconto sulla maglietta originale!

Barça Card
Acquista il pacchetto

Presepe in Plaça Sant Jaume

Fino al 6 gennaio potrete vedere un presepe alquanto bizzarro ma allo stesso tempo emozionante, proprio in Plaça Sant Jaume. Nel presepe non troverete i classici personaggi della tradizione, ma un’insieme di casse con diversi oggetti al suo interno. Opera della scenografa Paola Bosch, questo presepe vuole rappresentare l’importanza del natale come momento di condivisione, di unità e di ricordi. Infatti in ogni cassa che vedrete ci saranno i diversi oggetti che rappresentano il momento del Natale: muschio, libri, palline di natale, foto di famiglia, cioccolatini, ceste natalizie, una piccola statua di Gesù bambino e la madonna. Potrete venire a vedere il presepe tutti i giorni dalle 10 alle 22.

Festival dell’infanzia

Dal 27 al 30 dicembre e dal 2 al 4 gennaio si svolgerà il Festival dell’Infanzia (Ciutat dels Somnis) con tante iniziative per i più piccoli. L’evento prenderà luogo alla Fira Barcelona de Montjuïc, affianco a Plaça Espanya (metro Espanya, linea rossa L1 o verde L3). L’orario di apertura e l’inizio dei vari laboratori è dalle 10.00 alle 20.00. L’ingresso costa 6€ (gratis per i minori di 4 anni).

Le Tradizioni del Natale a Barcellona

Se arrivate a Barcellona nel mese di dicembre dovete conoscere un minimo le tradizione natalizie di Barcellona, giusto per non pensare di essere impazziti nell’essere circondati da statuette (Caganer) che “cagano” ovunque 😉

A Barcellona, così come in Italia, la festa dell’Immacolata Concezione è il giorno in cui inizia a tutti gli effetti il periodo natalizio: si addobbano le case, le strade si riempiono di luci e si fa l’albero di natale. Ma al di sopra di tutte le rappresentazioni con cui gli abitanti di Barcellona vivono il Natale c’è il presepe e due personaggi alquanto bizzarri: il Caganer e il Cagatio.

Come avrete capito anche dai nomi, Caganer e Cagatio sono due simboli della tradizione catalana che hanno in comune il fatto di “cagare”. Può sembrare bislacco ma questa tradizione risale al 18esimo secolo, e storicamente le feci sono un simbolo di fortuna (non sempre quando la pesti!), dato che rendevano fertile il terreno e permettevano migliori raccolti.

Caganer

Il Caganer è una piccola statuetta di un contadino accovacciato come se stesse per fare la cacca, che indossa i vestiti della tradizione catalana. Questo personaggio simboleggia la fortuna e l’abbondanza e viene inserito nel presepe insieme al pastore, all’asinello, al pescatore e al bue. Quindi se venite a Barcellona sapete come migliorare il vostro presepe con questo stranissimo personaggio!

Cagatio

Il Cagatio è un tronchetto di legno con la faccia sorridente che indossa il cappello rosso catalano , la Barretina. Il nome Cagatio significa “tronco cagante” e la tradizione vuole che venga coperto con una tela rossa per non farlo soffrire dal freddo e gli venga dato da mangiare torrone tutte le sere prima di andare a dormire. La sera della vigilia di Natale ai bambini viene dato un bastone per colpire il Cagatio fino a quando si rompe e “caga” caramelle e giochi (in senso figurato)!! Mentre il Cagatio viene bastonato i bambini cantano una canzone tipica: Caga Tió avellanes i torró, si no vols cagar et donanem un cop de pal”. Traduzione: “Caga Tió nocciole e torrone se non vuoi cagare ti colpiremo con un bastone”. 

I piatti tipici del Natale

Anche Barcellona ovviamente ha i suoi immancabili piatti tipicamente natalizi, il più amato e ricorrente è sicuramente l’Escudella, una minestra a base di bollito di diverse carni tra cui evidentemente il jamón. Sono molto popolari anche il pollo e il cappone ripieni, l’agnello o il pesce al forno. Il 26 dicembre invece, per la gioia di tutti i bambini, si afruttano gli avanzi di carne del giorno prima per preparare dei succulenti cannelloni ripieni!

Se amate i dolci troverete abbondanza di torroni, polvorones (tortine di farina, burro e zucchero) e troncos de Navidad, una torta di forma cilindrica tipicamente ricoperta di cioccolato a ricordare appunto la forma di un tronco.

Nonostante non sia un dolce tipicamente natalizio, questo periodo è indubbiamente il migliore per gustarsi una bella cioccolata calda con churros!

Clima e alloggio per il periodo natalizio 2020-2021

Di solito fa abbastanza freddo, ma non è come al nord Italia, direi piuttosto che potete aspettarvi un clima simile a quello di Roma. Pensando al meteo di dicembre a Barcellona, direi di portarvi sicuramente un piumino, sciarpa e cappellino di lana; però per esempio io guanti non li ho mai messi. La minima non scende quasi mai sotto i 5 gradi. Vi invito in ogni caso a dare un occhio al meteo prima di preparare la vostra valigia, in questo articolo descriviamo mese per mese come ci aspettiamo che sia il tempo a Barcellona e questo è il mio sito di fiducia per controllare le previsioni meteo in tempo reale.

In quanto agli alloggi, se ancora non ne avute uno, potete usufruire del nostro servizio trova-alloggi.

Capodanno 2020

A questo evento ho dedicato un articolo a parte, dove troverete tutte le informazioni necessarie per festeggiare alla grandissima!!

Epifania

Io non l’ho mai festeggiata, ci mancava poco che la befana mi portasse per davvero il carbone, invece qui in Spagna è più importante del Natale. L’epifania a Barcellona viene celebrata con una spettacolare parata. I Re Magi arrivano in barca al Port Vell e iniziano a sfilare alle ore 18:00 del 5 gennaio in avenida del Marques d’Argentera, passano per la Via Laietana fino a Plaça Urquinaona per poi convergere in Plaça Catalunya e continuare in Carrer Sepulveda fino in Plaça Espanya, precisamente in Avenida de la Reina Maria Cristina, dove lo spettacolo finisce verso le 20:45/21. È una grande manifestazione popolare, imperdibile soprattutto per i più piccini, che ricevono caramelle e dolci dai carri.

  • Dicembre 19, 2019 at 11:33
    Chiara
    Ciao, vi ho già scritto qualche settimana fa....vi chiedo ancora: ho comprato on line i biglietti per diverse attrazioni e mi sono tutti arrivati. E' meglio stamparli o va bene scaricarli sullo smartphone? Potrebbero esserci dei problemi se non sono stampati? Grazie Chiara
    • Dicembre 19, 2019 at 12:32
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Hola Chiara, in teoria dovrebbe esserci scritto se devono essere stampati. Diversamente basta mostrarli dal tuo smartphone. De nada
  • Dicembre 16, 2019 at 17:02
    Yilang
    Ciao, innanzitutto complimenti per il sito, è di gran lunga il più completo ed esaustivo sulla città. vi volevo chiedere alcuni consiglio su come si potrebbe organizzare un viaggio di 4 giorni a Barcellona, con arrivo il pomeriggio del 23 dicembre e partenza la sera del 26 dicembre. è la seconda volta che ci andiamo e la prima volta abbiamo visto Sagrada Familia e Park Guell. Non ci dispiacerebbe rivedere Park Guell ma considerando che siamo con un passeggino abbiamo un pò di timore sull'accessibilità, così come per le altre attrazioni (e.g. Montjuic, TIBIDABO etc.) Grazie molte
    • Dicembre 16, 2019 at 20:32
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Hola Yilang, come idea potresti prendere spunto da questo nostro itinerario di 3 giorni, magari adattandolo anche un pochino seguendo alcuni consigli per chi visita Barcellona con i Bambini. Inoltre, nei giorni in cui sarete qui a Barcellona potreste fare un giro in Plaça Catalunya, dove ci sarà una mega installazione artistica con intorno un mercatino solidale. Anche nella zona del Port Vell, ai piedi della Rambla durante tutto il giorno ci sono mercatini, giostre, food track (prova lo stand dei Xurros) e un palco dove si esibiscono artisti di vario genere musicale. Poi se non avete visto le case di Gaudì ti consiglio di visitare sia la Casa Batllo che la Pedrera. Invece per qualcosa più di alternativo potresti andare a vedere la Casa Vicens, una delle prime opere di Gaudì. Ps: per il Tibidabo una volta che arrivi al Parco è tutto in piano ;-)
      • Dicembre 16, 2019 at 23:35
        yilang
        Grazie Oscar! quindi anche per i giorni dal 24 al 26 dicembre si possono trovare mercatini, food track aperti vicino Rambla e su Placa Catalunya?
        • Dicembre 17, 2019 at 09:44
          osky
          Membri del team
          Oscar
          Hola Yilang, si, ci sarà il mercatino del Port Vell, ai piedi della Rambla che sarà ancora aperto, e anche l'installazione in Plaça Catalunya
  • Dicembre 5, 2019 at 14:25
    Chiara
    Scusate dal 4 al 7 gennaio 2020!!!
  • Dicembre 5, 2019 at 14:24
    Chiara
    Buongiorno, sarò a Barcellona dal 4 al 7 gennaio 2019. Volevo acquistare la City Card per usufruire delle visite gratuite e degli sconti su altre attrazioni. Considerando che farò l'acquisto in questi giorni, c'è il rischio che le attrazioni Sagrada Familia e Parc Guell siano full? O si trova sempre posto? Ho letto poi che il 6 gennaio alcune attrazioni sono chiuse o fanno orario ridotto. In particolare volevo sapere se lo Stadio Camp Nou e il museo Picasso sono aperti o chiusi in quel giorno . Grazie in anticipo Chiara
    • Dicembre 5, 2019 at 16:33
      vale
      Membri del team
      Valeria
      Chiara, ti conviene prenotare tutto perché rischi di non trovare posto. Nei nostri articoli trovi tutti gli orari e giorni di chiusura.
  • Dicembre 3, 2019 at 17:10
    Luisella
    Ciao sarò a Barcellona dal 24 al 27 dicembre . Volevo sapere se alla bodega Joan c'è un menù per la vigilia di natale. Grazie
    • Dicembre 18, 2019 at 18:54
      Luisella novero
      Ho acquistato la card Hola. Vorrei sapere se il bus 24 per parc Guel che parte da passeig de gracia è compreso in questa carta o nel biglietto del parco che ho acquistato e se ci sono degli orari per il bus
      • Dicembre 18, 2019 at 19:15
        osky
        Membri del team
        Oscar
        Hola Luisella, passa ogni 15/20 minuti il bus ed è incluso nella Hola Bcn.
    • Dicembre 3, 2019 at 17:17
      vale
      Membri del team
      Valeria
      Hola Luisella, no solo alla carta.
  • Ottobre 13, 2019 at 14:15
    Centro Estetico Matilde Ostuni Ostuni
    La sera del 24 o del 25 dicembre ci sono spettacoli al palacio del flamenco? Si può cenare ed assistere allo spettacolo? Si può prenotare tutto on line? Grazie
  • Febbraio 8, 2019 at 16:24
    Beatrice
    Ciao, sarò a Barcellona dal 16 al 20 Febbraio. L'hotel si trova a Rec Comtal, Ciutat Vella come posso raggiungerlo da El Prat? Vorrei poi sapere se ci saranno feste popolari in quei giorni, tipo un anticipo del Carnevale o la festa de santa Eulalia. Grazie mille :)
    • Febbraio 8, 2019 at 16:43
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Hola Beatrice, dall'aeroporto prendi la metro arancione L9 fino alla fermata di Torrassa e qui cambi con la linea rossa L1 fino alla fermata di Arc de Triomf, che si trova a 5 minuti dalla via che mi hai indicato. La festa di Sant'Eulalia finisce il 12.. :-( dal 15 al 17 però ci sarà il Llum Bcn, il festival della Luce a Barcellona. De nada
  • Dicembre 30, 2018 at 01:35
    Agnese
    Ciao! Complimenti a tutti per il vostro lavoro, ci siete stati utilissimi. Consigli per gli acquisti: dobbiamo comprare qualcosa da portare a cena a casa di amici per il cenone di capodanno. Partiremo il 31, abbiamo solo domani e il primo mattino del 31. Ci troviamo in Carrer Valencia, Eixample. Grazie
    • Dicembre 30, 2018 at 08:40
      sara
      Membri del team
      Sara
      Hola Agnese, Oggi i mercati e i negozi sono chiusi, l'unica cosa aperta é il Corte Inglés di Plaça Catalunya che ha un grande supermercato al piano interrato. Altrimenti lunedì mattina potreste fare un giro al mercato della Boqueria sulla Rambla.
  • Dicembre 21, 2018 at 17:17
    Rina
    Buonasera, ho un problema. Arrivo a Barcellona il 23 sera, due giorni fa' ho prenotato tramite internet del vostro sito una escursione per "Monserrat facile" per due persone, il calendario della prenotazione mi dava tre date possibili per effettuare l'escursione, io ho scelto il 26 come giorno perche nelle altre due possibilità io non mi troverò a Barcellona. Mi hanno risposto dal sito tichetbar che non ci sarà l'escursione in quella data,gli ho già risposto che non ho altri giorni disponibili e che vorrei la restituzione dei soldi, sto ancora aspettando la risposta, rivedrò i miei soldi? Come è la procedura per richiedere il rimborso visto che non è voluto da me l'errore? Grazie tante
    • Dicembre 21, 2018 at 20:41
      pietro
      Membri del team
      Pedro
      Hola Rina, puoi dirmi con che nome hai acquistato l'escursione così mi metto in contatto con TicketBar per agilizzare il processo?
      • Dicembre 22, 2018 at 20:59
        Rina
        Vi ringrazio,oggi mi hanno risposto che verro' rimborsata. Siete un punto d'appoggio importante per il turista, grazie ancora e buon Natale da Rina
        • Dicembre 23, 2018 at 09:52
          osky
          Membri del team
          Oscar
          Perfetto Rina! Buona domenica e buone feste
  • Dicembre 18, 2018 at 13:14
    rosario
    salve io e la mia famiglia saremo a Barcellona del 9 al 13 gennaio ci hanno consigliato di alloggiare all' hotel Som Nit Triomf. Mi farebbe piacere ricevere qualche informazione in più sulla struttura e se possibile avere qualche consiglio per una vacanza piacevole per una famiglia con due bambini di 9 e 11 anni. (tappa obbligatoria CAMP NOU) grazie e complimenti per il sito. Rosario
    • Dicembre 18, 2018 at 15:20
      vale
      Membri del team
      Valeria
      Hola Rosario, non conosciamo la struttura, posso solo dirti che è in ottima posizione e ha buone recensioni. Per consigli su cosa fare con bambini a Barcellona, trovi tutto su questo articolo.
  • Dicembre 15, 2018 at 08:36
    Adriana
    Salve Buongiorno noi siamo qui al hotel ilunion almirante con marito e figlio, x visitare Barcellona cosa mio consigliate? C'è un bus Dove puoi vedere tutto e salire e scendere quando è dove vuoi? E dove una buona paella? Grazie
  • Dicembre 14, 2018 at 15:08
    Rina
    Ciao Valeria, l'hotel si chiama "Leonardo hotel Barcellona Gran Via, disputacio,100, Eixample me lo avete consigliato voi, come ci arrivo "Al Bodegan" ? Grazie siete fantastici
    • Dicembre 14, 2018 at 21:56
      vale
      Membri del team
      Valeria
      Rina, ci puoi andare a piedi (con i mezzi o a piedi ci metti comunque 20 minuti).
  • Dicembre 13, 2018 at 22:05
    Rina
    Salve, mi chiamo Rina, vorrei sapere come arrivare dal mio albergo hotel Barcellona gran via al Bodegan , vorrei mangiare la paella ma non capisco come arrivarci, mentre, per prenotare il bus turistico hop on..hop off per due giorni, mi dice che devono essere due giorni consecutivi cioè per esempio... martedì e mercoledì, e non martedì e venerdì ? Ho capito giusto? Grazie buona serata
    • Dicembre 14, 2018 at 10:43
      vale
      Membri del team
      Valeria
      Rina, come si chiama esattamente l'hotel? Non lo trovo con questo nome. Il bus turistico di 2 giorni si può usare solo per giorni immediatamente consecutivi. Se no prendi due biglietti da un giorno.
      • Dicembre 19, 2018 at 20:07
        Rina
        Si va bene, ma se prendo due biglietti da un giorno devo prenotare due visite alla Sagrada Famiglia? io vorrei prendere tutte e due le linee, Grazie
        • Dicembre 19, 2018 at 21:25
          pietro
          Membri del team
          Pedro
          Hola Rina, perché due visite alla Sagrada? Il Bus Turistico è indipendente delle visite delle attrazioni. Non credo di aver capito quale sia il tuo dubbio...
          • Dicembre 19, 2018 at 21:39
            Rina
            Hola Pedro, per procedere nella prenotazione online della City pass mi chiedono la data per entrare a visitare la Sagrada e Parc Guell, esiste un altro modo per prenotare online solo il bus turistico? Grazie
            • Dicembre 20, 2018 at 09:01
              pietro
              Membri del team
              Pedro
              Rina, questo è il link per acquistare solo il Bus Turistico.
  • Dicembre 9, 2018 at 12:18
    Luciana
    Buongiorno, il Museo della Musica sarà aperto al pubblico dal 21 al 26 dicembre 2018?grazie
    • Dicembre 9, 2018 at 16:51
      vale
      Membri del team
      Valeria
      Hola Luciana, che noi sappiamo il palau de la musica dovrebbe essere aperto in quelle date.
  • Dicembre 2, 2018 at 22:43
    francesca
    ciao!io e mio marito saremo a Barcellona dal 22 al 26 dicembre.. peccato che la Bodega Joan sia chiusa il 25 perche avevo ipotizzato di far li ilpranzo di Natale! a questo punto provvederò a prenotare per la cena della vigilia .. sapresti a questo punto consigliarmi qualche posto dove pranzare il giorno di natale senza spendere troppo? (max 25/30 euro a testa insomma).. grazie mille..
    • Dicembre 3, 2018 at 00:34
      pietro
      Membri del team
      Pedro
      Hola Francesca, potresti andare a La Fonda.
      • Dicembre 3, 2018 at 19:22
        Francesca
        Ciao, grazie mille per la risposta.. vedendo il loro sito, ho notato che hanno un menu fisso per Natale a 38 euro.. sai dirmi se è possibile invece quello stesso giorno pranzare alla carta o con i loro menu del giorno??
        • Dicembre 3, 2018 at 22:47
          pietro
          Membri del team
          Pedro
          Immagino ci sia solo quel menù speciale per il giorno di Natale. Non abbiamo contatti diretti con loro, meglio se li contatti se hai dubbi.
  • Novembre 20, 2018 at 15:07
    vanessa
    Buongiorno, la sera del 24 dicembre in quali cattedrali di Barcellona è possibile partecipare alla messa di mezzanotte? Buona giornata e grazie :)
    • Novembre 20, 2018 at 17:34
      pietro
      Membri del team
      Pedro
      Hola Vanessa, a mezzanotte non sto trovando messe; proverò a chiedere nei prossimi giorni e se ne trovo qualcuna aggiorno questo commento. Altrimenti ci dovrebbe essere una messa alle 18 nella Cattedrale del Barrio Gotico e un'altra alle 19:30 a Santa Maria del Mar.
  • Novembre 16, 2018 at 16:07
    sonia
    Hola, io e mio marito (50enni) vorremmo trascorrere 5 giorni dal 23 al 27 a Barcellona. IL nostro timore e' che l'atmosfera sia triste e la citta' vuota. Cosa ci consigliate ? Grazie mille! Sonia
    • Novembre 17, 2018 at 11:27
      pietro
      Membri del team
      Pedro
      Hola Sonia, l'atmosfera non è male; ci sono decorazioni luminose per la città, tanti mercatini, ecc.. chiaro che non è come stare in famiglia a Natale, però la città non è vuota.
  • Novembre 12, 2018 at 12:33
    Alessandro
    Ciao Complimenti per gli utilissimi consigli che date... Avrei mille domande da farvi ma sarebbe quasi impossibile scriverle tutte allora incomincio a dirvi che sarò a Barcellona dal 23 al 27 dicembre con mia moglie e i miei figli di 15 e 7 anni... Per quanto riguarda i ristoranti per la sera del 24 avrei problemi con il piccolo in quanto non mangia tutto ( sapete se preparano menù per bambini tipo pasta e pomodoro o cotoletta e patatine? E poi altra cosa che non posso sottovalutare è il nostro fedele amico a quattro zampe (una piccola chiuwawa) che sarà con noi per tutta la vacanza. Ci sono problemi a portarla nei ristoranti e nella maggior parte dei luoghi da visitare? Grazie mille anticipatamente
    • Novembre 12, 2018 at 14:12
      sara
      Membri del team
      Sara
      Hola Alessandro, per quanto riguarda la cena del 24 ti consiglio di dare un'occhiata alla proposta del Bodega Joan, offrono sia il classico menù paella che abbiamo studiato insieme, che un menù speciale natalizio. La versione "bimbo" del menù paella include: cannelloni di carne, cotoletta e bibita, mentre il menù "natalizio" per bimbi prevede crocchetta al prosciutto, pasta con il ragù, bastoncini di pollo, patate fritte e dessert e costa 18€. Mi hanno appena confermato che è possibile portare il cagnolino. Se vuoi prenotare puoi farlo direttamente da qui, ti verrà richiesto il pagamento di un deposito per confermare la prenotazione. Dopo la prenotazione verrai contattato per confermare il tipo di menù e effettuare eventualmente la scelta dei piatti (nel caso del menù della Vigilia). Spero di essere stata chiara se hai dubbi fammi sapere :)
      • Dicembre 9, 2018 at 10:08
        Alessandro
        Buongiorno Ho effettuato adesso la prenotazione per la cena del 24 dicembre per 2 adulti e 2 bambini Volevo sapere solo se i diversi menù adulti si possono scegliere direttamente al ristorante Grazie
        • Dicembre 9, 2018 at 16:43
          vale
          Membri del team
          Valeria
          Alessandro, il menu è unico ed è quello di Natale per quella sera.
          • Dicembre 9, 2018 at 19:29
            Alessandro
            Ok grazie
      • Novembre 12, 2018 at 19:05
        Alessandro
        Grazie mille... Siete davvero fantastici ☺️
        • Novembre 13, 2018 at 09:19
          sara
          Membri del team
          Sara
          De nada :)
  • Ottobre 27, 2018 at 15:51
    MARIO
    Ciao, innanzitutto complimenti per il sito: è semplicemente eccezionale! Con mia moglie saremo a Barcellona 6 giorni, dal 23 dicembre sera al 28. Ci piace l'arte e l'architettura in tutte le sue manifestazioni e in quel periodo non vorremmo perderci nessuna delle molteplici attrazioni che offre questa città e che tu hai ben illustrato in queste pagine. In questi giorni stiamo predisponendo il programma ma ci è sorto un dubbio: dal momento che il 25 e 26 dicembre alcune attrazioni sono chiuse, cosa ci consigli di visitare in quei due giorni?
    • Ottobre 27, 2018 at 19:26
      pietro
      Membri del team
      Pedro
      Hola Mario, il 26 moltissime attrazioni sono aperte. Il 25 potete fare un bel pranzo e poi un bel giro del centro storico a piedi (Gotico, Rambla, Born).
  • Dicembre 18, 2017 at 11:47
    Sara
    Hola, scusate la domanda ma voi avete riportato che l’1 gennaio la Sagrada Familia sarà aperta dalle 9.00. Come mai sul sito per prenotare online da come primo orario le 10:30 e non mostra nessun orario prima? È possibile che siano già terminati tutti i biglietti per gli orari precedenti? Grazie mille, il vostro blog è fantastico e utilissimo
Carica commenti precedenti
Lascia un commento
Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con * sono obbligatori.