Pedro
Scritto da Pedro

L’Icebar: il bar ghiacciato di Barcellona

| 19 commenti

Chi di voi è mai stato in un bar di ghiaccio, con sculture di ghiaccio, freddo glaciale e cocktails serviti in bicchieri di ghiaccio a due passi dalla spiaggia? Io sì! Se anche voi volete provare l’ebbrezza di andare a gelarvi il muso leggete questo articolo in cui vi racconto la mia esperienza, i prezzi dell’Icebar e le informazioni su come raggiungerlo. 

La mia esperienza all’Icebarcelona

Rabbrividiamo, brrrrrrrrr. Era una normale serata di fine estate e mio fratellino Simone era venuto a trovarmi per qualche giorno, per studiare e per rilassarsi. Quella sera c’erano i fuochi artificiali della festa della Mercè in spiaggia, molta gente stava lasciando il campo a esibizione finita; ma a quel punto mi si accende la lampadina: ANDIAMO AL BAR DI GHIACCIO!! Al fratellino compare un’espressione di gioia mista a incredulità sul viso; un rapido sguardo al Google Maps e in 5 minuti eravamo arrivati.

Il ragazzo dell’ingresso ci porge un piumino invernale e dei guanti, apre una porta tipo cella frigorifera e… AIUTOO!! Usciva fumo blu che si vedeva proprio tanto che era di un freddo bestiale!!

Io e Simone ci guardiamo, sorridiamo, poi torniamo seri e ci guardiamo i pantaloncini, poi scoppiamo a ridere! Entriamo nel freezer e una sensazione di felicità ci attraversa il corpo, all’inizio pensi di essere solo felice ma poco dopo ti rendi conto che ti si è bloccata la mascella dal freddo porco che c’è in quella stanza!!

Ci guardiamo in giro, ridendo e tremando. Attorno è tutto blu, con statue e sculture di ghiaccio, la stanza non é molto grossa e ti senti un eschimese. L’altra gente vaga persa, indecisa se togliersi i guanti per fare una foto (era bellissimo vedere la sofferenza della gente quando gli chiedevamo di farcene una a noi…hahahahah).

Era tutto bellissimo, la gente tremava ma sghignazzava a più non posso, il bar serviva cocktails in bicchieri fatti di ghiaccio e poi una canzone bellissima iniziava e mio fratello filmava:

Naturalmente mentre state nell’Icebar non potete pensare a nulla, perdete cognizione delle cose e quindi una volta usciti dal quel freezer dovete anche farvi all’idea di ritrovarvi…in spiaggia!! Con i piedi nella sabbia e le palme…e la pelle che formicola. Ti senti una sensazione veramente surreale addosso. Ma alla fine cosa vi sto a raccontare, solo chi ci è stato mi può capire…e può lasciare un commento con la sua ICEBAR EXPERIENCE in fondo a questo articolo!!

Informazioni utili

Si tratta del primo sulla spiaggia ICEBAR al mondo. Il contrasto è forte! All’ingresso vi danno una giacca da eschimese e dei guanti, non avrete protezioni per gambe e piedi. È importante portarsi dietro un telefono per fare delle foto, perché l’ambiente lo merita e il ghiaccio riflette una bella luce. Dentro vi troverete un ambiente con una temperatura che va dai -2 ai -10 gradi. Le sculture di ghiaccio all’interno vengono rinnovate almeno una volta all’anno, sempre con un tema diverso, da artisti specializzati in questo tipo di opere. Una volta usciti potrete riscaldarvi sui tavolini all’esterno, vista mare. CONSIGLIO DELL’ESPERTO: mi sembra una bell’idea per fare una sorpresa di addio al celibato/nubilato. Credo ci si possa inventare anche bei scherzetti per il festeggiato con un minimo di fantasia. Rimanendo in tema, altra esperienza per un’occasione del genere può essere portare il soggetto a fare il Flyboard.

Prezzi e orari dell’Icebar

L’ingresso al bar costa 17,50€ e include un cocktail (ci sono anche bevande analcoliche). I bimbi dai 3 ai 12 anni pagano 8€ e quelli sotto i 3 anni invece non pagano.

Gli studenti possono invece entrare dal lunedì al mercoledì a un prezzo scontato di 12€.

Evidentemente è più caro che un bar normale, però dovete vederla come un’esperienza, non come una bevuta. È molto importante prendere i tickets online (li potete comprare nel bottone qui sotto) perché il bar è piccolo e correte il rischio di trovarlo pieno e quindi non vi faranno entrare. Una volta acquistati dovrete solo stampare il biglietto che vi mandano per mail.

Il bar apre tutti i giorni dell’anno alle h 12.00 e chiude alle h 3.00 di notte. Dicono che in media i clienti rimangono nel bar 45 minuti, ma non esiste un limite di tempo. I minorenni non possono più entrare dopo le h 23.00.

Icebar
Acquista ora

Come arrivare

Il locale si trova in carrer Ramón Trías Fargas 2 e la fermata del metro è Ciutadella-Villa Olimpica. In pratica dovete andare sulla spiaggia sotto i due grattaceli (non sul lungomare, proprio sulla spiaggia!!). Se state attenti alle insegne ne vedrete una con scritto ICEBARCELONA, siete arrivati! Come punto di riferimento potete prendere la parte che da sulla spiaggia della discoteca Shoko, si trova a pochi metri.

Bus Turistic Ruta Roja Il Bus Turistic di Barcellona
Visita Barcellona in totale comodità.

  • Agosto 6, 2019 at 21:30
    Gaia
    Ciao Pedro! Stavo pensando di organizzare una sorpresuccia per il mio fidanzato prenotando un pacchetto romantico, ma c’è una cosa che non ho capito: il tavolo che viene riservato si trova sempre all’interno del bar o fuori sulla spiaggia? Saresti gentilissimo se riuscissi a chiarirmi questo dubbio
    • Agosto 6, 2019 at 23:39
      pietro
      Membri del team
      Pedro
      Hola Gaia, considera che dentro l'Icebar lo spazio è molto ristretto e non ci sono tavoli!
  • Novembre 29, 2018 at 13:12
    SaraK
    Ciao Pedro, mi chiedevo se facendo i biglietti online ci fosse comunque il rischio che, causa troppa gente, non ci facciano entrare oppure entriamo in ogni caso? Perchè bisogna indicare il giorno per la prenotazione quindi se non ci facessero entrare, perderemmo i biglietti Grazie mille in anticipo. Questo blog è fantastico, sto organizzando un viaggio completo grazie a voi!
    • Novembre 29, 2018 at 17:50
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Hola Sarak, diciamo che è al contrario, avendo il biglietto online avete il diritto ad entrare, evitando code in biglietteria o il rischio che non ci sia più posto per una determinata attrazione. Grazie per le belle parole! :-)
      • Novembre 29, 2018 at 18:31
        SaraK
        Grazie mille!
  • Giugno 21, 2016 at 19:27
    antonella Palma
    Ciao pedro in zona MARINA (fermata rossa metro), o lì vicino , ci sono ristorantini discreti, dove si mangia bene e non si spende un'esagerazione?
    • Giugno 21, 2016 at 20:21
      pietro
      Membri del team
      Pedro
      Hola Anotonella, purtroppo non molti e noi che ci abbiamo vissuto 2 anni non ne abbiamo nessuno di preferito.. Ma sei vicina al mare e al Borne dove trovi diverse alternative. Tutti i ristoranti che consigliamo li trovi in questo articolo, abbiamo fatto una lista di locali per mangiare carne, pesce, paella e tapas.
  • Agosto 23, 2015 at 16:03
    Paola Roberto
    Caro Pedro, si avvicina il momento della partenza e vorrei avere x sicurezza un ultimo consiglio. Viaggio cn dei bambini...sapresti mica indicarmi un buon ristorante/pizzeria italiano nei pressi di Placa de Catalunya/Passeig de Gracia? So che la cucina spagnola e' ottima, ma cn i bambini nn si sa mai ...Grazie mille. Paola
    • Agosto 24, 2015 at 10:05
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Hola Paolo, io conosco i FRATELLI LA BUFALA in Carrer de Pau Claris 72, che è situato a 3 minuti da Plaça Catalunya. Qui fanno dell'ottima pizza, più altri piatti italiani... consigliato! ;-)
  • Agosto 7, 2015 at 17:19
    VINCENZO
    ciao pedro , stavo provando a fare i biglietti ma non mi fa selezionare quelli ridotti dei bambini come posso fare??
    • Agosto 8, 2015 at 11:45
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Hola Vincenzo, si, in effetti anche io ho provato a fare un'acquisto simulato e non mi appare l'opzione del biglietti ridotto. Per il momento posso solo consigliarti di comprarlo direttamente li, magari vai in una fascia oraria pomeridiana almeno c'è meno gente. Appena avrò più informazioni aggiorno anche l'articolo. Grazie della segnalazione..
  • Giugno 5, 2015 at 00:23
    Alessandra
    Ci sono stata con amici nel 2012.. Stavamo facendo un giro alla sera da quelle parti e passando davanti a questo locale ci siamo incuriositi! Eravamo in giro con pantaloncini corti e infradito..non proprio il massimo per quelle temperature :) Ma è stata comunque una bella esperienza!!
    • Giugno 5, 2015 at 10:39
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Hola Alessandra, è veramente un'esperienza unica. Poi entrare con pantaloncini e infradito è ancor meglio! :-)
  • Marzo 3, 2015 at 17:26
    Chiara
    Ciao pedro, io e la mia amica andiamo lunedi prossimo, ci consigli lo stesso di prenotare anche se è infrasettimanale?
    • Marzo 4, 2015 at 01:04
      pietro
      Membri del team
      Pedro
      Chiara, non penso ce ne sia bisogno in questo periodo e infrasettimanale.
  • Febbraio 16, 2015 at 21:01
    Laura
    Ciao Pedro! Mi incuriosisce molto questa esperienza dell'Ice Bar...Sarò a Barcellona da domani al 19 febbraio e mi chiedevo se in compagnia di mia sorella, che ha 17 anni, posso entrare, o se è un locale riservato ai maggiorenni. Grazie mille Laura :) P.S. il tuo blog è fantastico!
    • Febbraio 17, 2015 at 05:36
      pietro
      Membri del team
      Pedro
      Potete entrare entrambe senza problemi Laura (i minorenni peró possono restare solo fino alle ore 23).
      • Luglio 16, 2015 at 18:57
        nunzia
        Ciao Pedro! a Fine Luglio sarò a Barcellona con delle amiche e con noi c'è una 17enne. Potresti spiegarmi meglio cosa vuol dire che può entrare solo fino alle 23? Vuol dire che alle 23 deve andare via oppure che non può entrare dopo le 23 ?
        • Luglio 17, 2015 at 10:21
          osky
          Membri del team
          Oscar
          Hola Nunzia, io penso che una volta che sei dentro non è che ti vengono a cercare per cacciarti se sono passate le 23. :-) Tanto più di una ora non penso che potete rimanere dentro, fa veramente freddo! Comunque io ti consiglio di andar li per fare un aperitivo o posta cena, ma non troppo tardi. Puoi entrare quando vuoi, e poi non penso che alla tua amica chiedano il documento, magari voi che siete più grandicelle andate avanti. :-)
Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con * sono obbligatori.