L'interno di Casa Batlló
valeria
Scritto da valeria

Gli interni di Casa Batlló

| 0 commenti

Se vi state chiedendo se valga la pena comprare i biglietti online per visitare Casa Batlló, la risposta è si. Ma vediamo se riesco a convincere anche voi, con le prossime righe di questo articolo.

Cosa c’è dentro Casa Batlló?

Gaudí, insieme ai migliori artigiani dell’epoca, ha saputo usare materiali come il legno, la ceramica ed il ferro per creare qualcosa di spettacolare, facendo si che l’interno della casa sia un capolavoro tanto quanto la sua facciata.

All’interno della Casa Batlló è possibile visitare:

  • Il Vestibolo, con i suoi lucernari a forma di guscio di tartaruga e lo scorri mano, che ricorda la spina dorsale di un mostro marino (o del drago del tetto) e ci trasporta nel fondo del mare, non appena entrati all’ingresso.
  • Il Piano Nobile, espressione massima del modernismo catalano e il centro della casa, che mostra come la borghesia dell’epoca amava farsi notare. Qui troviamo la famosa finestra con le ampie vetrate su Passeig de Gracia ed il soffitto che sembra il vortice di un mare in tempesta.
  • Il cortile interno, con le sue spettacolari piastrelle azzurre create per distribuire uniformemente la luce nella casa.
  • La terrazza con il famosissimo tetto, i comignoli e la croce a quattro punte. Da qui potrete godere anche di una bellissima vista su Passeig de Gracia e parte del quartiere Eixample.
  • Il solaio, con le forme semplici e uniche, che usava il personale di servizio.

La visita agli interni della Casa Batlló non finisce qui, ma è stata arricchita da diverse esperienze interattive e sensoriali. L’audio-guida smart permette di vedere in realtà aumentata sia come venivano usati gli spazi dell’epoca, che come “prendono vita” alcuni angoli delle casa.

È poi possibile anche accedere alla Gaudí Cube, uno spazio interattivo formato da schermi led che raccoglie piani, progetti e disegni del famoso architetto.

Per saltare la coda e non perdervi la visita agli interni di casa Batlló acquistate i biglietti online:

Casa Batlló
Scegli il biglietto

Avete ancora dubbi sulla visita alla Casa Batlló? Lasciateci un commento, rispondiamo a tutti!

Ho fondato e ideato questo blog nel 2010. Ho creato e diretto anche il podcast "Voci da Barcellona". Vivo a Barcellona felicemente da più di 10 anni :)

    Nessun commento trovato.
Lascia un commento
Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con * sono obbligatori.