Pedro
Scritto da Pedro

Il Montserrat – Escursione fuori Barcellona

| 91 commenti

Lo scorso luglio io e Valeria ci siamo finalmente fatti forza e siamo riusciti a smuovere il nostro sedere da Barcellona con direzione MONTSERRAT!! Fortunatamente abbiamo un amico di nome Javi che ha una splendida auto :-), ma se non ne avete una a disposizione non disperate.. il Montserrat non è così lontano da Barcellona e ci si arriva comodamente con i mezzi pubblici.

Cos’è il Montserrat

Il Montserrat si trova a circa 50 km da Barcellona ed è la montagna più importante della Catalogna. Le sue forme, secondo me, sono davvero impressionanti.. e non saprei descriverle! Date un occhio alle immagini in Google e mi capirete.. La vetta più alta supera di poco i 1.200 metri e da alcuni punti, in giornate limpide, si dovrebbero riuscire a vedere le isole Baleari.

Secondo gli esperti il Montserrat è frutto di un processo geologico di milioni di anni, la montagna una volta era sommersa dall’acqua, che l’ha erosa dandogli tali forme.. la natura a me stupisce sempre di più… Ai piedi della montagna si trova il monastero benedettino Santa Maria del Montserrat che potrete visitare all’interno gratuitamente.

CONSIGLIO DELL’ESPERTO: evitate di visitare il Montserrat in luglio e agosto a meno che non sia una giornata fresca!

Come arrivare al Montserrat da Barcellona

In auto

Se siete arrivati a Barcellona in auto o se avete deciso di noleggiarne una (io mi trovo molto bene prenotando con Rentalcars) potrete arrivare fino alla “cremallera” e lasciare l’auto nel parcheggio gratuito e custodito della stazione di Monistrol-Vila. Per le indicazioni stradali consiglio di munirsi di gps oppure date un’occhio alle indicazioni su Google Maps, visto che la strada cambia a seconda del vostro punto di partenza. La durata del tragitto è di circa 1 ora.

CONSIGLIO DELL’ESPERTO: lasciate l’auto nel parcheggio e non avventuratevi a lasciarla in posti strambi perché rischiate di farvi una lunga camminata a piedi su un percorso poco attrattivo per arrivare fino al monastero.. e quando arriverà la parte bella sarete già spompi!

Con i mezzi pubblici

Dirigetevi in Plaça Espanya e da lì prendete il treno “Ferrocarril” della linea R5 con direzione Manresa, fino alla stazione Monistrol de Montserrat. Il biglietto lo potrete fare alle macchinette della stazione o allo sportello.. sia quello per arrivare fino al Montserrat che quello della Cremallera (il ticket per la cremallera si può fare anche una volta arrivati sul posto). Il treno parte più o meno ogni ora e ci mette 1 ora e 20 minuti circa.

Nel sito ufficiale dei treni FGC (Ferrocarril de la Generalitat de Catalunya) potete consultare gli orari del treno per il Montserrat.

La cremallera

La cremallera del Montserrat è un trenino che parte dalla fermata di Monistrol de Montserrat (dove vi lascia il treno che avrete preso da Plaça Espanya) e vi porta fino al Montserrat. Uscendo dalla piccola stazione della Cremallera potrete andare a visitare il monastero benedettino Santa Maria del Montserrat oppure iniziare una camminata in uno dei sentieri che circondano la montagna del Montserrat. In questo link potete consultare gli orari della Cremellera.

Lungo mare di Barcellona con Hotel W Lungomare della Barceloneta
Prenota con noi il tuo prossimo viaggio!

Quanto costa arrivare al Montserrat da Barcellona?

  • Se vi recate in auto è il costo della benzina, parcheggio e cremallera. Benzina + 6,50€ massimo del parcheggio + 11.50 (a/r adulto) /6,30€ (a/r bimbi dai 4 ai 13 anni) per usare la cremallera.
  • Con i mezzi pubblici dovrete pagare la metro, il treno e la cremallera (25,50/25,50€* in totale per fare andata e ritorno)
  • Biglietto combinato Trans Montserrat. Include: Metro Barcellona + Treno + cremallera + funicolare + spazio audiovisuale (33,45€,  è valido anche per il ritorno).
  • Biglietto combinato Todo Montserrat. Include: Metro Barcellona + Treno + cremallera + funicolare + pranzo + museo + spazio audiovisuale (52,90€, è valido anche per il ritorno)

Cosa fare al Montserrat

Una volta arrivati al monastero con la cremallera può partire la vostra escursione! Dirigetevi al punto d’informazione prendete una mappa con i percorsi ed iniziate la vostra camminate nella natura! Esistono 5 percorsi che vanno da 2,7 km fino a 7,5 km con differenti livelli di difficoltà. Io ho fatto quello più lungo e devo dire che è stato veramente impressionante. Ci sono punti abbastanza in salita e con tratti al sole e tratti all’ombra. Sulle diverse cime vedrete parecchi scalatori! CONSIGLIO DELL’ESPERTO: portatevi dei panini da casa.. è proprio piacevole farsi un boccone con certi panorami!!!

L’alternativa, se non siete amanti delle camminate, e quella di godervi il relax che si respira da tutto il complesso del Montserrat (nella foto di questo articolo lo potete vedere bene). Il Monastero del Montserrat è suddiviso in due blocchi: da una parte la Basilica con le dipendenze dei monaci e dall’altra tutti gli edifici che servono per accogliere pellegrini e visitatori.

Forse una delle cose più belle che vedrete, oltre al paesaggio che circonda tutta la montagna, è la Basilica di Montserrat. L’edificio, in stile gotico con elementi dell’architettura tradizionale catalana custodisce la famosa “Madonna Nera” (la Moreneta). CURIOSITÀ: il crocifisso in avorio presente sopra l’altare della basilica, che fino a poco tempo fa si pensava fosse stato fatto da Lorenzo Ghiberti, è stato invece attribuito ad un giovanissimo Michelangelo Buonarroti.

Per rimanere in ambito storico e culturale, a pochi metri dalla Basilica potrete visitare il Museo del Montserrat che ospita oltre 1300 pezzi che coprono un periodo storico molto ampio. Il Museo è suddiviso in tre sezioni: una dedicata all’archeologia del del Medio Oriente Biblico, una ad alcuni dipinti che includono opere di Caravaggio, Tiepolo, Berruguete e Morales, e infine una terza sezione con pitture e sculture catalane in cui spiccano i nomi di Picasso, Dalí e Miró.

Recentemente, nei pressi del Museo, hanno aperto anche uno Spazio Audiovisuale Montserrat che risponde alla volontà del Monastero di dare risposte e contenuti alla visita di migliaia di pellegrini e visitatori che vogliono sapere cosa è e cosa significa Montserrat. Attraverso una esposizione itinerante che utilizza risorse museografiche, video e audio, potrete conoscere la complessità e la ricchezza di uno dei monasteri più importanti di Spagna.

Se tornate da una camminata, o avete visto almeno un paio di attrazioni, l’unica cosa che avrete in testa (se non avete il pranzo al sacco) sarà: “e ora dove mangiamo?”. Bene, non allarmatevi, i monaci non vi faranno mancare niente 😉 . Giusto davanti all’uscita della stazione della Cremallera c’è una grande struttura che al suo interno presenta: una ristorante che si chiama il Buffet de Montserrat, dove appunto fanno da mangiare cose semplici a prezzi onesti, e un Bar Caffetteria per bere qualcosa di caldo o provare uno dei digestivi fatti nel Monastero (si bevono anche loro 😉 )
Sempre all’interno di questo grande edificio potrete trovare un negozio che vende oggettistica religiosa e altri souvenir del Montserrat.

Tour guidato al Montserrat e alla Colonia Güell (cripta di Gaudí)

Grazie alla nostra collaborazione con l’Ufficio del Turismo potrete usufruire del servizio di tour guidato in questi due posti (cliccate sul bottone sotto per l’acquisto), occhio però che la guida parla solo inglese o spagnolo.
Prima tappa è la Colonia Güell e la cripta del maestro Gaudí: è in questo luogo che Gaudí studiò le basi architettoniche per progettare la Sagrada Família. La seconda tappa è il Montserrat ed il suo famoso monastero benedettino. Il costo della gita è di 64,80€, comprende lo sconto online  del 10% (gratis per i bimbi fino agli 8 anni) e prevede:

  • Guida in carne ed ossa per tutta la durata dell’escursione (parla spagnolo ed inglese)
  • Guida cartacea
  • Viaggio in pullman accessoriato
  • Visita alla Colonia Güell e degustazione
  • Accesso alla cremallera
  • Sconti in negozi e ristoranti
Tour Montserrat
Acquista ora

Giorni e orari dei tour guidati

  • Dal 1 gennaio fino al 31 marzo 2020: lunedì e venerdì.
  • Dal 1 aprile fino al 31 dicembre 2020: tutti i giorni salvo il domenica.

La partenza è alle 8:30 in plaça Catalunya, di fronte al centro commerciale El Corte Ingles ed il ritorno è previsto per le 17 nello stesso punto. La mattina bisogna presentarsi con 10 minuti d’anticipo.

  • Luglio 2, 2019 at 21:20
    Alessia
    I biglietti del treno e della cremallera si possono prendere insieme alle biglietterie a plaça d'espanya? O devo prendere il biglietto del treno a pl. D'espanya e il biglietto della cremallera a monistrol? Se si possono prendere insieme c'e' la possibilita' di prenderli giorni prima o per forza il giorno stesso?
    • Luglio 3, 2019 at 09:28
      sara
      Membri del team
      Sara
      Li puoi fare anche qualche giorno prima insieme alle macchinette di plaça d'Espanya.
      • Luglio 3, 2019 at 10:19
        Alessia
        Grazie mille
  • Febbraio 5, 2019 at 17:30
    Elena
    Ciao, sto pianificando una gita a Montserrat per aprile e muovendomi con i mezzi volevo capire che biglietti fare. Ho capito che da plaza Espanya devo prendere treno + cremallera, ma la funicolare che viene nominata in alcuni biglietti a cosa serve e dove porta? Vale la pena prenderla? Grazie mille Elena
    • Febbraio 5, 2019 at 18:28
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Hola Elena, si, una volta che arrivi a Montserrat poi puoi prendere o la Cremellera o la Funicolare per salire al monastero. Inoltre poi ci sono altre funicolari che dal Monastero vi portano in altri posti come la Funicular de Sant Cova e Funicular de Sant Joan che sono li vicino. De nada
  • Aprile 19, 2018 at 00:51
    Margherita
    Ciao Pedro, sto organizzando un viaggio a Barcellona e mi piacerebbe fare un tour guidato in ITALIANO al monastero di Montserrat: è possibile? Grazie Margherita
    • Aprile 19, 2018 at 08:24
      sara
      Membri del team
      Sara
      Hola Margherita, Purtroppo non mi risulta che siano disponibili tour in italiano del Montserrat :(
      • Aprile 19, 2018 at 08:45
        margherita
        GRAZIE MILLE SARA!
  • Marzo 4, 2018 at 15:07
    Diego
    Ciao! Con la Barcellona card si può andare fino a Montserrat? Grazi!
    • Marzo 4, 2018 at 15:48
      sara
      Membri del team
      Sara
      Hola Diego, no il Montserrat é abbastanza lontano da Barcellona e quindi gli spostamenti non sono inclusi negli abbonamenti ai mezzi.
      • Marzo 4, 2018 at 16:10
        Diego
        Immaginavo!!! Gazie ancora.. E anche per la velocità della risposta
  • Settembre 3, 2017 at 22:13
    Marco
    Salve, Domani vorrei visitare Montserrat con i il tour da 31 euro. Sapete dirmi se anche per il 2017 il lunedì non ci sono le visite?
    • Settembre 4, 2017 at 08:01
      sara
      Membri del team
      Sara
      Marco mi risulta che in questo periodo il tour sia giornaliero.
  • Agosto 30, 2017 at 08:06
    marco
    Salve, il biglietto da 31 euro che comprende i mezzi e la visita si può acquistare in loco? inoltre il biglietto ha scadenza? Grazie.
    • Agosto 30, 2017 at 10:41
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Hola Marco, credo di si, all'ufficio del tursimo di Barcellona. Oppure lo fai online e lo ritiri all'ufficio del turismo presente in aeroporto o in plaça Catalunya. Credo che abbia 30 giorni di validità dal ritiro della tessera. De nada
  • Marzo 11, 2017 at 00:03
    Paolo
    Ciao Pedro, la prossima settimana saremo a Barcellona e vorremmo andare a Montserrat con treno e cabinovia, che biglietto bisogna fare e a quale fermata scendere e se mi sai dire il prezzo del biglietto, Grazie.
    • Marzo 11, 2017 at 00:26
      pietro
      Membri del team
      Pedro
      Hola Paolo, trovi tutte le informazioni che ti servono nell'articolo stesso ;)
  • Dicembre 30, 2016 at 16:28
    Giuliana
    Ciao Vorrei andare con il mio bimbo di 2 anni a Montserrat Io sono già stata anni fa Secondo te ci sono percorsi che si possono fare di questa stagione? E con il passeggino? La funivia dove porta? Grazie in anticipo Giuliana
    • Dicembre 30, 2016 at 19:02
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Hola Giuliana, non so, secondo me fa troppo freddo jajaja, e a dirti la verità io ci sono stato in estate. I percorsi sono su terreni con pietre e terra, non con stradine per andare con il passeggino... A quale funivia ti riferisci?
      • Marzo 31, 2018 at 09:37
        elisa elisa
        Ciao da barcellona Montserrat è fattibile in treno o meglio auto?grazie
        • Marzo 31, 2018 at 10:37
          pietro
          Membri del team
          Pedro
          Hola Elisa, se hai un'auto è sicuramente più comodo. Altrimenti ci puoi arrivare anche in treno.
          • Marzo 31, 2018 at 10:44
            Elisa
            Grazie treno e bus plaza catalunya
            • Marzo 31, 2018 at 10:44
              Elisa
              Plaza espanya
              • Marzo 31, 2018 at 10:59
                vale
                Membri del team
                Valeria
                Elisa, è scritto nell'articolo sotto "CON I MEZZI PUBBLICI". Comunque è l'R5 da Plaza España.
  • Agosto 3, 2016 at 17:05
    Andrea
    Ciao Pedro Intanto grazie per le info che mi hai dato sui percorsi, volevo comprare il trans-montserrat ma al momento il sito mi risponde: OPS! SICURAMENTE C'È MA NON L'ABBIAMO TROVATO Ti riprovare. preghiamo di Vengono venduti solo online o si trovano anche in loco? Ciao Andrea
    • Agosto 3, 2016 at 18:07
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Hola Andrea, ho appena scoperto anche io che non li vendono più.. sorry :-( Sinceramente ti conviene dare un'occhiata a questo link e vedere la soluzione migliore..
      • Agosto 3, 2016 at 19:52
        Andrea
        Grazie Pedro
        • Agosto 5, 2016 at 18:25
          Andrea
          Sono tornati operativi i due link, avranno avuto problemi con i server... Ciao Andrea
          • Agosto 5, 2016 at 21:55
            osky
            Membri del team
            Oscar
            Perfetto Andrea ;-)
  • Luglio 19, 2016 at 09:29
    Andrea
    Ciao Pedro Sarò in Barcellona tra l'8 e il 18 agosto, stavo valutando di fare un escursione fuori dalla città, sono indeciso tra Monserrat e Tarragona, ti volevo chiedere visto che non mi volevo mettere in valigia i scarponi da trekking se i 5 sentieri erano anche fruibili con un paio di scarpe da ginnastica. Grazie Andrea
    • Luglio 19, 2016 at 12:37
      pietro
      Membri del team
      Pedro
      Hola Andrea, non sono mai stato a Terragona ma al Montessarat si. Abbiamo fatto una bella passeggiata di 13 km con le scarpe da ginnastica classiche. Si può fare ma quelle da trekking sarebbero meglio..
  • Giugno 17, 2016 at 00:06
    Luca
    Ciao ragazzi! Che voi sappiate, dato che ho letto che il 24 giugno ci saranno molti musei/attrazioni chiuse, potrebbe essere una buona idea quella di andare a Montserrat? O è tutto chiuso anche li? Grazie mille Ciao ciao Luca
    • Giugno 17, 2016 at 08:28
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Hola Luca, essendo festa credo che molti negozi e ristoranti saranno chiusi... però se vi portate il pranzo al sacco e qualche bibita potrebbe essere una buona idea. Poi non credo che tutto sarà chiuso, qualcosina di aperto troverete sicuramente..
  • Giugno 16, 2016 at 19:09
    Maite
    Ciao da Maria Teresa, la hola BCN comprende anche il tragitto del treno per arrivare a Montserrat, mentre esclude la cremaliera e la funicolare? Ho inteso bene? Grazie mille da Maria Teresa, che sabato sarà a Barcellona. Ciao!!
    • Giugno 16, 2016 at 21:56
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Hola Maite, no, la Hola Bcn include solo la metro, mentre il treno fino al Montserrat lo devi pagare a parte. Stessa cosa per la Cremallera o la funicolare che non sono incluse nella Hola. Quello che potresti fare è prendere direttamente alle macchinette di plaça Espanya il biglietto combinato treno+cremellera che dovrebbe costare 13,40€ andata e ritorno..
      • Giugno 16, 2016 at 22:00
        Maite
        Grazie mille!! Siete fantastici e sempre esaustivi. Maite
        • Giugno 17, 2016 at 09:54
          pietro
          Membri del team
          Pedro
          Scusa Maite, Ci siamo sbagliati, il prezzo dovrebbe essere 19,30€ del treno da Barcellona + cremallera (andata e ritorno).
          • Giugno 22, 2019 at 00:53
            Alessia
            Sono sempre questi i prezzi del treno+cremallera??
            • Giugno 22, 2019 at 09:46
              sara
              Membri del team
              Sara
              In che senso Alessia, nel senso se sono aggiornati? Li abbiamo aggiornati di recente se è per quello.
  • Aprile 28, 2016 at 15:39
    maria caridad
    ciao pedro sono nuevamente maria la che scrive male italiano vorrei ringraziarti per la riposta della mia prima domanda, alla fine ho lasciato tutto la organizazione al TripUnip perche vorrei sfruttare due giorni al maximo, invece il terzo giorno avrei bisogno di un aiutino, vorrei portarlo a montserrat secondo te cosa mi consiglieresti, tour o fare da noi ,o pure solo biglietti andata e ritorno, ma si faccio da me devo portare qualcosa di mangiare a dietro,ho trovo in posto qualcosa che sia economico? ,a que ora devo partire per fare la visita tranquilamente? grazie mille.
    • Aprile 29, 2016 at 10:11
      pietro
      Membri del team
      Pedro
      Maria, se vuoi stare comoda ti consiglio di fare il tour. Ad ogni modo anche se vai con i mezzi meglio svegliarsi presto perché le ore del mattino sono le migliori per visitarlo. Nella piazzetta del monastero si trova qualcosa per mangiare ma sono posti molto turistici, io mi porterei un bel panino fatto in casa ;-)
  • Aprile 3, 2016 at 19:24
    Giorgia
    Hola ragazzi! Io atterrerò ad El Prat alle 10.45 e vorrei andare a visitare Monserrat. Secondo voi è una buona scelta pnoleggiare la macchina in aeroporto dato che sono già lì con tutte le valigie ? Oppure è meglio andare a Monserrat un giorno fra settimana con calma avendo tutto il giorno libero con i vari treni? Graaaaazie
    • Aprile 4, 2016 at 11:14
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Hola Giorgia, io ti consiglio di farlo durante la settimana, almeno fate tutto con più tranquillità e vi godete una giornata intera in un posto bellissimo! Prego
  • Gennaio 3, 2016 at 11:36
    Francesca
    Hola Pedro! Arriverò a Barcellona a metà marzo. Ti volevo chiedere se acquistando HOLABCN o BARCELONACARD il trasporto per Montserrat (treno e cremallera) è già incluso. Ti ringrazio
    • Gennaio 3, 2016 at 15:42
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Hola Francesca, no, questi trasporti non sono inclusi negli abbonamenti Hola e Bcn Card. Prego
  • Novembre 21, 2015 at 14:02
    michele
    capisco...purtroppo non ho la carta di credito a mio nome.. penso di dover abbandonare l' idea della ferrata, perché mi sembrano tutte difficilmente raggiungibili senza auto...se comunque conoscete altre ferrate o caminos equipados facilmente accessibili vicini a barcellona sono ben accetti Pedro grazie delle dritte, limpidissimo
    • Novembre 21, 2015 at 23:32
      pietro
      Membri del team
      Pedro
      Michele, ho trovato la Cala del Moli, che è sul mare, in Costa Brava, e mi sembra facile da raggiungere. Dovresti prendere il bus della compagnia Sarfa fino a Sant Feliu de Guixols e da lì mi pare si possa fare a piedi, o con un bus locale, o con un taxi. Se non mi sbaglio sono un paio di km dall'inizio della via ferrata.
  • Novembre 20, 2015 at 13:53
    Michele
    ciao a tutti.. vorrei chiedervi alcuni consigli...tra qualche giorno vado a Barcellona e vorrei andare un giorno a Montserrat per fare la via ferrata Teresina e/o un camino equipado ( x esempio salt de la nina o cadena dels ecos).Da quel che ho capito dai commenti il prezzo di metro-treno-cremallera andata e ritorno è di 19 euro, mentre metro-treno-cremallera-2 funicolari-audiovisivo è 29,30 euro, giusto? volendo solo perdermi nella natura mi consigliate di prendere la prima opzione o per raggiungere i cammini e la ferrata bisogna prendere anche la funicolare? ultima cosa: ho il volo di ritorno x l' Italia a El prat intorno alle 6... sapete se ci sono treni,autobus o aerobus cosi presto o devo prendere il taxi? se riuscite a rispondermi a tutto non sapete quanto vi stimo!! non sono mai stato a Montserrat e non so come funzioni ciao grazie!
    • Novembre 21, 2015 at 00:13
      pietro
      Membri del team
      Pedro
      Hola Michele, da quello che ho sentito sono dei percorsi spettacolari! Io ho fatto percorsi semplici nel Montserrat ma non questi che mi stai indicando. Mi sto informando nel web e vedo che per la Via Teresina consigliano di parcheggiare davanti al rifugio Bartomeu Puiggròs; per la Salt de la Nina dicono invece di lasciare l'auto alla Creu del Regató ed infine per la Cadena dels Ecos indicano come punto di partenza il monastero di Santa Cecília. Io sinceramente quello che farei è di noleggiare un'auto per la giornata. Non lo vedo fattibile arrivarci con i mezzi pubblici. Rischi di arrivare fino alla Basilica e poi dover camminare per delle ore solo per arrivare al punto di partenza del tuo percorso. I prezzi che indichi sono corretti ma da quello che ho capito la funicolare non serve per arrivare ai cammini che hai intenzione di fare tu, ma solo a quelli più semplici. I cammini più semplici sono anche quelli più battuti, quindi non saresti "perso", però staresti comunque nella natura, non c'è altro da quelle parti :)) Non ho capito bene invece la domanda per il ritorno, vuoi raggiungere l'aeroporto direttamente dal Montserrat o da Barcellona? Se mi dai più dettagli (terminal, se hai solo bagagli a mano e indirizzo di partenza) posso indicarti come raggiungerlo.
      • Novembre 21, 2015 at 10:43
        Michele
        Hola Pedro, innanzitutto grazie, gentilissimo per la seconda domanda mi sono spiegato malissimo io..in pratica ho il volo di andata a barcellona la sera tardi e il volo di ritorno in italia la mattina presto, quindi devo fare il tragitto barcellona-aeroporto di notte quando non ci sono treni e autobus, ma ho letto che ci sono i bus notturni N16 e N17 quindi penso di aver risolto ( per chi avesse lo stesso dubbio, ho letto che questi bus notturni costano 2,15 euro e per altro, a differenza dell' aerobus, possono essere inclusi nell' utilizzo dell' abbonamento T10) I sentieri che hai fatto tu sono molto facili? perché io e la mia ragazza arrampichiamo ed essendo il suo compleanno vorrei portarla su una ferrata o cammino abbastanza tosti...a questo punto mi daresti qualche consiglio sul noleggio auto in città a Barcellona (non la noleggio online dall' Italia perché se in quei giorni dovesse piovere non andrei a Montserrat) ?per esempio su costi, se serve la carta di credito (anche prepagata? ), compagnia preferibile.. grazie ancora
        • Novembre 21, 2015 at 10:59
          pietro
          Membri del team
          Pedro
          Hai ragione sui bus notturni Michele. I cammini che ho fatto io erano semplicissimi! Se sei uno scalatore esperto fai uno di quelli che mi hai indicato, di sicuro saranno spettacolari, vedrai che paesaggio! Io di solito noleggio sempre l'auto con Rentalcar, si trovano ottimi prezzi e sono affidabili. Prova a darci un occhio, in quasi tutte le opzioni che ti danno puoi cancellare gratuitamente fino a 48 ore prima del servizio. Compagnie locali affidabili non ne conosco, prenoto sempre online perché a prenderla il giorno stesso si rischia di trovare prezzi esorbitanti. Da quello che ne so la carta di credito è obbligatoria in Europa per i noleggi auto; la prepagata penso non vada bene (sia con Rentalcar che con altre compagnie).
  • Settembre 20, 2015 at 08:47
    Giorgia
    Grazie mille Adriana!!!! ora sì che sono pronta per il Montserrat! Volevo chiedervi ancora un paio di cose, se sapete rispondermi... essendo una gita in montagna mi chiedevo se verso fine settebre/inizio ottobre può essere un buon periodo per farla secondo voi (per il clima). Poi volevo capire se secondo voi bisogna scegliere tra prendere la funicolare dal monastero o fare uno dei percorsi a piedi, oppure sono fattibili entrambi in giornata? In caso quale delle due consigliereste?
    • Settembre 20, 2015 at 12:12
      pietro
      Membri del team
      Pedro
      Hola Giorgia, Sono stato l'anno scorso al Montserrat a luglio e faceva molto caldo, quindi penso che fine settembre sia un buonissimo momento per visitarlo. Io ho parcheggiato dove parte la funicolare (Cremallera del Montserrat) e con quella sono salito fino al monastero; dal monastero partono i vari percorsi a piedi. Puoi fare tutto in giornata, peró parti la mattina presto da Barcellona!
      • Settembre 20, 2015 at 12:42
        Giorgia
        Hola Pedro! Grazie mille! Probabilmente avevo capito male io...pensavo che la cremallera portasse fino al monastero e poi ci fossero altre funicolari per salire ancora dal monastero "in su" in alternativa ai percorsi a piedi... Scusate la confusione! :)
        • Settembre 20, 2015 at 14:44
          osky
          Membri del team
          Oscar
          Giorgia, non ti preoccupare... :-) Grazie a te!
  • Settembre 18, 2015 at 19:26
    Adriana
    Ciao a tutti, la settimana scorsa sono andata a Barcellona con mio marito e lunedì 14 siamo andati a Montserrat in treno.Andare è facile, difficile è trovare la stazione . intanto la prima cosa da capire che il simbolo delle ferrovie non è un treno, ma una specie di 2 clips incrociate,bianche su sfondo arancione. Secondo me la via più facile per raggiungere il binario R5 da piazza d'Espana , indipendentemente da quale metro scendiamo, è uscire poi guardando le colonne verso il Montjuc. andare molto verso destra all'estremità del palazzo della FIRA la discesa per i binari è al centro del viale e si vede abbastanza bene perché c'è il cubo dell'ascensore.. scesi da lì il binario si trova facilmente. Un consiglio è quello di comprare i biglietti con anticipo, anche il giorno prima, con calma, perché ci sono 2 o 3 opzioni e occorre un po' ci tempo.(il biglietto vale anche per un viaggio andata e ritorno in metro nel giorno in cui viene utilizzato per Montserrat),anche al binario è consigliabile arrivare con anticipo sull'ora indicata perché fanno salire solo poco prima della partenza, ma il treno si riempie in 5 Minuti. comunque questi pochi accorgimenti permettono poi di godersi veramente una bella giornata.Un'altra cosa che consiglio, anzi sconsiglio, è di alloggiare all'hotel Europa, costa poco, è ad un passo dalla Boqueria, il personale è simpatico, ma..... le finestre delle camere danno su una corte coperta e quelle del corridoio sono addirittura senza maniglia, quindi non c'è mai il ricambio dell'aria;naturalmente.... il bagno non ha areatore. Buon viaggio Adriana
    • Settembre 19, 2015 at 15:29
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Grazie mille dei consigli Adriana! ;-)
      • Settembre 19, 2015 at 17:03
        Adriana
        P.S. mi sono dimenticata i prezzi. E.29,30 comprendono metro di Barcellona,treno Barcellona -Monistrol di Monserrat. cremagliera.fino a Montserrat ,2 funicolari, per la Cova e per la vetta più un audiovisivo che si trova di fronte alla stazione della cremagliera.per la Cova oltre alla funicolare occorrono circa 30 minuti a piedi su una stradina ben tenuta anche se un po' faticosa. sulla vetta invece c'è un belvedere un piccolo spazio con spiegazioni di flora e fauna a diversi sentirei che portano ai vari romitori. c'è anche la possibilità di fare scalate.per il pranzo se ci si contenta del bar,ce n'è uno andando sulla sinistra dall'arrivo della cremagliera, altrimenti davanti, ma un po' a destra c'è ingrandissimo ristorante ed un bar. Invece nel biglietto da 46,20 è incluso anche il Museo ( per i vecchiotti come me costa E.6 ,,) ed il pranzo.Ragazzi ora basta altrimenti mi pagate....scherzo, chiedete pure. Adriana
        • Settembre 20, 2015 at 11:39
          osky
          Membri del team
          Oscar
          Hahaha! Grande Adriana, sei stata super gentile... :-)
    • Settembre 19, 2015 at 09:41
      Giorgia
      Ciao Adriana e Oscar! Grazie delle informazioni! Volevo sapere dove si comprano i biglietti per il Montserrat, direttamente alla stazione di Placa Espana? Nel biglietto è compresa la crammellera? Dal sito delle ferrovie non capisco molto...
      • Settembre 19, 2015 at 16:44
        osky
        Membri del team
        Oscar
        Hola Giorgia, una risposta così precisa come quella che ti ha dato Adriana non potevo esserci! :-)
      • Settembre 19, 2015 at 13:17
        Adriana
        Si.il biglietto si compra direttamente alla stazione, proprio sul binario, non esiste una biglietteria generale come da noi. ci sono solo delle macchinette appena scesi verso destra ed emettono solo biglietti per Montserrat.Di solito c'è un addetto che informa ed un pieghevole che spiega piuttosto bene Ci sono 2 o 3 tipi di biglietto che comprendono o non comprendono la cremagliera o la funivia ed anche il pasto. Per questo dicevo di andare con molto anticipo o addirittura il giorno prima. (noi li abbiamo acquistati la sera in cui siamo andati a vedere le fontane illuminate) Il biglietto vale dal momento del primo viaggio, in tram, bus, metro ed anche per il ritorno.Altro piccolo consiglio per la metro in generale. se non si è pratici meglio scendere per le scale così si vedono bene i grafici delle varie linee. se si prende l'ascensore sulle Ramblas, porta direttamente sul binario e non si può attraversare, bisogna essere sulla direzione giusta. Ciao Adriana
        • Settembre 19, 2015 at 16:49
          osky
          Membri del team
          Oscar
          Grazie ancora Adriana! Ora quasi quasi ti assumiamo come esploratrice :-)
  • Agosto 22, 2015 at 13:54
    Valentina
    Holaaa :-) Siamo un gruppo di studenti e vorremmo anche provare a fare qualche gita poco fuori Barcellona, però non sono ancora riuscita a scoprire i prezzi dei treni e non so come funzionano lì in Spagna. Potreste per piacere darmi qualche dritta? C'è un sito dove posso vedere le varie tariffe e che non richieda la registrazione? Grazie mille :-)
    • Agosto 23, 2015 at 09:58
      osky
      Membri del team
      Oscar
      Hola Valentina, la società nazionale che si occupa del trasporto ferroviario è la RENFE. Dai un'occhiata al sito e poi se hai altri dubbi riscrivimi... Oscar
Carica commenti precedenti
Lascia un commento
Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con * sono obbligatori.