Quanto tempo occorre per visitare Casa Batlló?
Oscar
Scritto da Oscar

Quanto dura la visita della Casa Batlló

| 4 commenti

La famosa residenza borghese che rievoca il mondo onirico, opera del maestro Gaudì, è una delle tappe obbligatorie da inserire nel vostro itinerario a Barcellona. Ma per organizzare al meglio le tempistiche e gli orari di prenotazione delle varie attrazioni è bene sapere quanto dura la visita della Casa Batlló.

Sveliamo subito l’arcano, per visitare la Casa Batlló ci vorrà circa un’ora e mezza.

La celebre Casa Batlló di Antoni Gaudí

Ma vediamo nel dettaglio l’intera durata della visita, a cui noi abbiamo aggiunto un po’ di tempo per alcuni classici rituali di ogni viaggiatore:

  • L’audioguida con realtà virtuale che vi daranno all’ingresso dura un’ora
  • Abbiamo calcolato che prima della visita tarderete almeno 10 minuti nel classico selfie con la facciata della Casa Batlló 😉
  • Un’altra decina di minuti (se non di più) andranno via nell’osservare dettagli e simboli che pullulano in ogni angolo della casa
  • Sulla Terrazza vi imbatterete in un altro dilemma, quale prospettiva migliore per fotografare la “cresta del drago?”. Ci vorranno altri 5 minuti!

Questo per dirvi che di base, per visitare la Casa Batlló, ci vogliono 1 ora e mezza, ma dipende anche molto da voi e da quanto siete maniaci di foto e o grandi osservatori.

Altra cosa da non dimenticare è l’importanza della prenotazione online del biglietto della Casa Batllò, che vi aiuterà a velocizzare l’ingresso e non correrete il rischio di trovarla sold out.

Casa Batlló Blue
– 4€ online

Dopo la visita alla Casa Batlló vi ricordiamo che non molto distante, a 300 metri, c’è l’altra grande opera di Gaudì, ovvero la Casa Milà, che merita assolutamente di essere visitata.

Se avete dei dubbi o volete qualche consiglio per organizzare la vostra vacanza lasciateci un commento sotto!

Social Media Manager

Oscar Martucci

Sono fotografo, SMM e copywriter. Appassionato di fotografia, se mi incrociate per le vie di Barcellona sicuramente avrò una macchina fotografica in mano. Oltre a fotografare la città, gestisco le pagine social del blog e mi occupo del servizio clienti.

  • Marzo 2, 2023 at 14:53
    Debora Rossetti
    Buon pomeriggio, arriveremo a Barcellona in agosto con figlia di 9 anni ma sto già prenotando in anticipo quanto è possibile in modo da suddividere le spese. Casa Battlò è già prenotabile ma sono indecisa tra biglietto blu e silver. È comunque una bella visita anche solo con biglietto blu? Ho visto anche dei video con mapping, è ancora visibile? Inoltre vorrei chiedere un ulteriore consiglio: ho programmato al mattino visita Parc Guell con rientro a pranzo in appartamento. Pensavo al pomeriggio di fare entrata alle 16 alla Sagrada Familia e alle 18 Casa Battlò. Fattibile?
    • Marzo 3, 2023 at 11:15
      Debora Rossetti
      Hola, grazie mille per il consiglio Pedro. 😉
      • Marzo 3, 2023 at 23:39
        pietro-facciolo
        Membri del team
        Pedro
        De nada Debora!
    • Marzo 3, 2023 at 10:30
      pietro-facciolo
      Membri del team
      Pedro
      Hola Debora, sì anche la visita blu è molto bella, però la silver include la tablet con la realtà virtaule. Se ti piacciono questi tipi di esperienze allora vale la pena fare la silver.
Lascia un commento
Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con * sono obbligatori.